chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

altri articoli:

15 gennaio 2018

La storia della donna che si è opposta agli agrofarmaci, alla Chiesa e allo Stato del Paraguay

La lotta di Petrona Villasboa contro le imprese petrolchimiche, in seguito alla morte di uno dei suoi figli, ha creato un precedente storico in tribunale.

14 gennaio 2018

Gli angolani scherzano sugli errori tecnici dopo il lancio del primo satellite del loro Paese

"Lanciare un satellite nello spazio mentre a terra non c'è medicinali, cibo, istruzione di qualità, assistenza sanitaria e servizi igienici mi sembra una terribile irrazionalità."

11 gennaio 2018

Un attivista israeliano sceglie la prigione al posto del servizio militare per protestare contro l'occupazione

"Viviamo in uno stato fascista e razzista, pieno di incitamento . Anche se siamo un piccolo gruppo, siamo forti."

Cosa c'è dietro il boom degli e-book e della letteratura online in Cina?

La Cina sta avendo un boom nelle vendite degli e-book, un fenomeno che sta modificando il panorama delle pubblicazioni e della letteratura cinese.

10 gennaio 2018

Ibrahim Shafi, un'altro giornalista etiope in esilio, è morto prematuramente a Nairobi

GV Advocacy

"La sua ricompensa per avere coscienza in un Paese che la criminalizza, sono stati la tortura e la morte in esilio."

I taxi gialli di Amman lottano per accaparrarsi i passeggeri dopo l'arrivo di Uber e Careem

I taxi con licenza erano una volta l'unico mezzo di trasporto privato in Giordania, oggi sono sopraffatti dalla concorrenza.

9 gennaio 2018

La controversia elettorale in Honduras è stata risolta, ma la crisi è tutt'altro che finita

"Le persone sono nelle strade perché non ce la fanno più. Perché hanno negato alle persone i loro diritti."

2017: un altro anno di contropotere femminista in America Latina

I movimenti delle donne continuano a guadagnare terreno, e il 2018 vedrà la crescita di molti progetti che spingono per cambiamenti fondamentali nella società latinoamericana.

7 gennaio 2018

La giunta militare thailandese promuove il nazionalismo con una soap opera

"È delirante pensare che una soap opera sia sufficiente ad alleviare la pena delle persone e la loro delusione nei confronti dei militari nel mondo...

5 gennaio 2018

Alaska: un racconto tradizionale degli Iñupiaq prende vita grazie a un videogioco

Rising Voices

Un racconto tradizionale dei nativi dell'Alaska chiamato "Kunuuksaayuka" è diventato un videogioco, grazie ad un'iniziativa collaborativa che cerca di preservarne la cultura e la lingua.

4 gennaio 2018

Gli Ahwazi dell'Iran rischiano la condanna a morte dopo le false accuse di opposizione al governo

Un tribunale iraniano ha condannato a morte due uomini Ahwazi arabi, e altri sei a 3-25 anni di carcere, per appartenenza a gruppi dell'opposizione inesistenti.

2 gennaio 2018

Le massicce proteste in Iran e il dibattito sulle sue motivazioni

Cosa sta accadendo in Iran, perchè le proteste del 2009 sono diverse e perchè esistono molti elementi della situazione attuale che saltano all'occhio.