chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Questi post è ripreso da Advox, progetto del circuito Global Voices mirato a tutelare la libertà d'espressione contro la censura online. Per saperne di più · tutti gli articoli

RSS

articoli mini-profilo di Advox da luglio, 2019

30 luglio 2019

Cosa servirà per contrastare l'autoritarismo digitale nel sud-est asiatico?

"Nelle Filippine e nel sud-est asiatico, per autoritarismo digitale si intende il modo in cui si usa internet come arma in aiuto ai regimi autoritari."

26 luglio 2019

Gli “Accademici per la Pace” della Turchia difendono le proprie idee in esilio e in carcere

Le università turche vengono ripulite dai pensatori critici, mentre gli accademici si impegnano nel mostrare solidarietà ai loro concittadini.

21 luglio 2019

Lo scrittore sino-australiano Yang Hengjun risulta ancora detenuto da Pechino dopo 6 mesi

Si teme che lo scrittore sino-australiano Yang Hengjun non abbia ricevuto un sostegno adeguato da parte del governo australiano.

19 luglio 2019

Cuba sta cercando di bandire i media indipendenti? Un nuovo decreto vieterà i servizi di web hosting stranieri

"La legge lascia i media indipendenti senza opzioni di hosting 'legali'," dice Elaine Díaz, giornalista locale e autrice di Global Voices.

Romanzo messo al bando dalle autorità palestinesi per “minaccia alla moralità e al buon costume”

La decisione delle autorità palestinesi di mettere al bando un romanzo ha incontrato non poche resistenze.

5 luglio 2019

Le storie censurate della Cina: l'evoluzione della lista nera sul massacro di Tiananmen

La lista nera mostra la sfida tra le promesse di non dimenticare e le autorità che cercano di cancellare questo frammento storico dalla memoria collettiva.

Attivista emiratino Ahmed Mansoor è in pericolo di vita dopo 6 settimane di sciopero della fame

Mansoor è stato proclamato vincitore del Premio Martin Ennals per i Difensori dei Diritti Umani nel 2015. È stato imprigionato più volte dal 2011.

3 luglio 2019

Il Myanmar disattiva l'accesso ad internet nelle aree di conflitto degli stati di Rakhine e Chin

Il governo del Myanmar insieme gli operatori mobili e di telefonia non hanno specificato quando l'accesso a internet sarebbe stato ristabilito.

1 luglio 2019

Il fenomeno Ivan Golunov: un breve momento di solidarietà ed euforia nella Russia di Putin

RuNet Echo

In molti stanno chiedendo ulteriori azioni contro chi ha creato false accuse che hanno poi portato all'arresto del giornalista investigativo russo Ivan Golunov.