chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Questi post è ripreso da Advox, progetto del circuito Global Voices mirato a tutelare la libertà d'espressione contro la censura online. · tutti gli articoli

RSS

articoli mini-profilo di Advox

Twitter potrebbe essere completamente bloccato in Russia dal prossimo mese

In Kirghizistan, l'incitamento all'odio sui social media è incontrollato

Dopo le contestate elezioni in Kirghizistan, attivisti, oppositori politici e giornalisti indipendenti sono stati presi di mira su internet, con l'aiuto dei leader della nazione.

I giornalisti somali dicono che la nuova legge sui media imbavaglierà la libertà di stampa

I giornalisti somali dicono che la nuova draconiana legge sui media reprimerà i giornalisti che si stanno già battendo in un ambiente mediatico ostile.

Attivista di Singapore col “sorriso” su un cartello accusato di assemblea illegale

Sono rimasto lì non più di pochi secondi. Nonostante ciò, quello che ho fatto è stato considerato dallo Stato come una pubblica protesta.

Giornalista russa costretta a dimettersi per aver criticato le autorità di San Pietroburgo sul canale Telegram

La reporter Maria Karpenko dichiara di essere stata costretta a dimettersi per aver cogestito un canale Telegram in cui critica le autorità di San Pietroburgo.

Tassare il dissenso: il dilemma dei social media in Uganda

La tassa sui social media in Uganda rende internet meno accessibile e sembra voler reprimere il dissenso e la libertà d'espressione.

In Pakistan, le piattaforme social rischiano divieti con le nuove regole ‘’draconiane’’

Nuove regole consentono al governo di controllare i contenuti online e vietare intere piattaforme suscitano critiche dai gruppi per i diritti umani e compagnie tecnologiche.

#SayNOto66d documenta l'impennata di casi di diffamazione online in Myanmar

Il sito #SayNOto66d documenta i casi di diffamazione online in Myanmar e fornisce strumenti d'informazione per sostenere la campagna per la revoca della legge.

Film d'animazione spiega che in Myanmar la legge sulle telecomunicazioni indebolisce la libertà di parola

"La legge è spesso usata dai potenti per spegnere il dissenso, e con oltre 100 casi segnalati, il suo effetto sulla libertà d'espressione è molto...

Il nuovo governo del Burundi revocherà le restrizioni imposte alla stampa, che una volta era così vitale?

Il nuovo presidente del Burundi ha offerto un ramoscello d'ulivo ai media sotto restrizioni, mentre il governo mira ad accrescere la reputazione internazionale del Paese.

Politico nigeriano arrestato per aver condannato il rapimento di 300 giovani studentesse

I tweet di Salihu Tanko Yakasi scritti dopo il rapimento di circa 300 studentesse presso la Government Girls Secondary School di Jangebe, Nigeria nord-occidentale, il...

Lotta alle notizie false: politica restrittiva per la libertà d'espressione online in Senegal

I tentativi del Governo senegalese per combattere le notizie false non devono infrangere i diritti e le libertà dei cittadini, soprattutto la libertà d'espressione online.