chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

The Bridge comprende saggi personali, commenti e saggistica creativa che vuole illuminare le differenze nella percezione tra copertura locale e internazionale di notizie ed eventi, il tutto visto dalla prospettiva unica dei membri della comunità di Global Voices. Le opinioni espresse non rappresentano necessariamente l'opinione dell'intera comunità.

RSS

articoli mini-profilo di The Bridge

Tra mondi diversi: la complicata vita di una giovane giapponese ritornata in patria

Abbiamo detto "scusi" in giapponese, e lei ha risposto: "Oh, sei giapponese? Allora parla sempre in giapponese, straniero!"

In Medio Oriente, le parole oltre i confini del carcere ispirano libertà e speranza

"Perché la nostra patria è così piccola e stretta, e perché io sono considerata un criminale o un nemico che la minaccia!"

Azerbaigian: cosa trattiene in casa le persone con disabilità? La risposta non è la COVID-19

"Perché il governo azerbaigiano non è interessato a fornire soluzioni ai problemi affrontati dalle persone con disabilità che siano durature, sostenibili e di impatto?"

Le autorità calcistiche inglesi sospendono un giocatore straniero per un commento “razzista” che non lo era

Applicati ignorando il contesto sociale, culturale e linguistico, gli interventi anti-razzismo diventano una caricatura, allontanando persone di culture diverse, invece di contribuire a unirle.

In Bielorussia nasce una nuova cultura civica dal riciclo dei simboli storici del passato

Mentre i Bielorussi continuano a riempire le strade protestando contro Alyaksandr Lukashenka, un movimento iperlocale sta formando una nuova cultura civica.

Ultimo addio allo scultore giapponese divenuto un eroe a Prilep, Macedonia del Nord

'Durante la sua breve vita, e carriera, Ryota Koshika è diventato uno dei più importanti scultori classici che lavoravano il marmo in Giappone.'

Enrique Rodríguez Galindo: la COVID-19 riporta alla luce i fantasmi della “guerra sporca” in Spagna

Alcune delle reazioni scatenate dalla morte di Rodríguez Galindo dimostrano che alcuni segmenti della società spagnola hanno ancora molti demoni da affrontare.

Come sono state seguite le elezioni presidenziali americane dal Giappone?

In Giappone, Trump non è visto con lo sdegno e l'odio che sono così comuni negli Stati Uniti e in Canada.

Come sono sopravvissuta alle bombe lanciate durante le proteste in Perù?

"Appena ho potuto mi sono alzata. Sono andata avanti e ho gritato "ACQUA, PER FAVORE!" ma nessuno mi aiutava. Sentivo che stavo morendo."

Quello che la stampa internazionale non ha compreso delle proteste in Perù

Le manifestazioni in Perù sono state storiche: il 13% del Paese ha partecipato e il 73% le sosteneva. Perché la stampa internazionale ne ha parlato...

Essere neri nel settore degli aiuti umanitari a predominanza bianca

..."la cosa a cui nessuno ti prepara, e di cui raramente si parla, è cosa significa essere africani in un'istituzione a maggioranza bianca."

Nigeria: occorre dare un freno all'odio etnico, online e non

La Nigeria è la nazione più politicamente attiva su Twitter ma, questa sfera così in movimento è minacciata dai commenti d'odio.