chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· aprile, 2014

articoli mini-profilo di Arte & Cultura da aprile, 2014

Ucraina: controversa installazione vivente nelle strade di Kiev

Iran: la nuova ondata di stiliste locali

Per anni, le giovani iraniane hanno preferito marchi di abbigliamento stranieri, soprattutto occidentali. Questa tendenza sta cominciando a cambiare grazie a stilisti autoctoni molto seguiti.

Il mondo reagisce alla scomparsa del premio Nobel Gabriel García Márquez

Il 17 aprile 2014 ci ha lasciati García Márquez. Il mondo non si è fatto attendere e attraverso i social media ha ampliamene omaggiato lo...

Linda Jaivin: sessualità, sinologia e l'arte della traduzione

Linda Jaivin: autrice di romanzi erotici e storici, di spettacoli e poesie. Ma soprattutto traduttrice dei dialoghi di famosi film cinesi o di canzoni moderne.

Cina: cortometraggio fantascientifico da Hong Kong bloccato dai censori cinesi

In un film, Hong Kong si salva da un meteorite pronto a colpire nel 2047, un'allegoria di quando la città perderà il sistema politico democratico

Russia: i tweet più letti della settimana, 5 – 11 aprile 2014

Ogni venerdì RuNet Echo seleziona per i lettori di Global Voices i tweet in russo più letti, ecco quelli dal 5 all' 11 aprile.

Bermuda: vai a far volare gli aquiloni!

Cuba: un libro in cambio di nulla a L'Avana

Libri liberati e condivisi in massa in un parco a L'Avana in seguito a un'iniziativa nella capitale cubana

Spagna: Valencia saluta la primavera con la festa del fuoco

Le Fallas sono delle festività che danno il benvenuto alla primavera costruendo e bruciandi personaggi che ricordano i fatti di cronaca degli ultimi 12 mesi.

Brasile: ritardi in lavori edilizi ispirano il video “(un)Happy”

Vale ancora la pena di studiare la lingua italiana?

Australia: i netizen scherzano sul revival delle “dame” e dei “cavalieri”

Il revival delle onoreficienze "dama" e "cavaliere" dell'Ordine dell'Australia ha scatenato l'ironia e i commenti dei netizen sul Twitter australiano.