chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

articoli mini-profilo di Censorship

13 luglio 2017

I giornalisti yemeniti, incastrati nel conflitto tra coalizione saudita e i ribelli Huthi, chiedono aiuto

GV Advocacy

La libertà di stampa nello Yemen rischia di scomparire per sempre.

11 luglio 2017

Netizen Report: il conflitto in Venezuela passa dalle strade allo schermo

GV Advocacy

Il Netizen Report di Global Voices Advocacy offre uno spaccato internazionale sulle sfide, vittorie e tendenze emergenti nei diritti di internet a livello mondiale.

4 luglio 2017

Dopo cinque anni, la famiglia del blogger saudita Raif Badawi torna a chiederne il rilascio

GV Advocacy

10 anni di carcere e 1.000 frustate per aver scritto un blog.

28 giugno 2017

Cina: il Great Firewall diventa sempre più forte mentre i VPN scompaiono

GV Advocacy

"Se un giorno non riuscissi a superare il muro, vi mancherò?"

19 giugno 2017

Russia: un disegno di legge vieta agli utenti anonimi l'accesso alle app di messaggistica

RuNet Echo

Il Comitato per le informazioni e la tecnologia della Duma ha approvato il disegno di legge che vieta agli utenti anonimi l'uso dei messenger online.

17 giugno 2017

I siti specchio aiutano gli utenti turchi a riconnettersi a Wikipedia

GV Advocacy

Mentre la piattaforma resta bloccata, sono nati molteplici mirror, ovvero siti "specchio" progettati per riprodurre il contenuto di Wikipedia e che vengono costantemente aggiornati.

16 giugno 2017

Cina: censurato un romanzo sugli effetti mortali della riforma agraria degli anni '50

[...] quanto ai vivi, quando chiudono con il passato, tagliano le radici, rifutano i loro ricordi, le loro vite vengono sepolte morbidamente nel tempo.'

11 giugno 2017

Il più grande social network russo consente gli annunci politici, ma non quelli di tutti

RuNet Echo

Vkontakte, il popolarissimo social network russo, ha revocato il divieto di pubblicare annunci politici, anche se con severe limitazioni che favoriranno probabilmente l’establishment politico nazionale.

6 giugno 2017

“Squadroni della morte nella Manila di Rodrigo Duterte”: Il reportage vincitore del Premio Ivan Bonfanti 2017

L'VIII edizione del Premio Ivan Bonfanti premierà il 10 giugno il reportage "Squadroni della morte nella Manila di Rodrigo Duterte" della giornalista Cecilia Attanasio Ghezzi.

21 maggio 2017

Media di stato russi: difensori della libertà di internet (da ora in poi)

RuNet Echo

Mentre milioni di ucraini rischiano di perdere i servizi online, i media russi fanno quello che spesso succede in queste situzioni geopolitiche inaspettate: cambiano idea.

20 maggio 2017

Oman: le autorità bloccano l'accesso alla rivista online Mowatin

GV Advocacy

Il giornale indipendente è stato bloccato dalle autorità durante la Giornata mondiale della libertà di stampa, quando aveva ripreso a pubblicare superando altre censure statali.

Arzebaigian: denuncia degli attivisti, i media diffondono paura e odio verso la comunità LGBT

"Talvolta i giornalisti dimenticano il potere che hanno nelle loro mani e, con i loro metodi poco professionali, inducono in errore i lettori."