chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· aprile, 2010

articoli mini-profilo di Sviluppo da aprile, 2010

30 aprile 2010

Africa: crescono (ma non abbastanza) i progetti francofoni autonomi centrati sulle ICT

The Future of ICT for Development

Nell'Africa francofona è presente senza alcun dubbio una forte spinta alla crescita delle iniziative che coinvolgono le tecnologie per l'informazione e le comunicazioni, ma ciò...

24 aprile 2010

Congo: corsi su ICT e digitale contro la discriminazione delle donne affette da HIV/AIDS

Rising Voices

Oltre il 4% delle congolesi è affetto da HIV/AIDS, con l'annessa emarginazione quotidiana. Per contrastare discriminazione e stigmatizzazione, il progetto finanziato da Rising Voices Aids...

23 aprile 2010

Colombia: tutelare le tradizioni e la cultura indigene grazie ai video online

Alcuni appartenenti alla popolazione indigena della tribù Senu hanno realizzato brevi filmati, così da raccogliere testimonianze dirette sul cibo: le tradizioni, le ricette e il...

19 aprile 2010

Cina: bloccate le proteste per salvare l'East Lake a Wuhan

Bloccate, almeno per il momento, le manifestazioni pubbliche proposte -- grazie soprattutto agli strumenti online -- dagli studenti locali per tutelare quest'area turistica ecologica minacciata...

14 aprile 2010

Pakistan: tutelare e affermare i diritti delle donne anche grazie alla blogosfera

Pur rappresentando oltre la metà della popolazione, le donne pakistane sono vittime di abusi e violenze con sempre maggior frequenza. Se ne discute nella blogosfera...

Guatemala: voci e strumenti online per tutelare il prezioso ecosistema del Paese

Grazie alla sua biodiversità, il Guatemala rientra tra i 25 paesi del mondo che presentano la più ampia varietà di risorse naturali. Ma gli ambientalisti...