chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· luglio, 2012

articoli mini-profilo di Cyber-attivismo da luglio, 2012

Siria: il web per perfezionare l'azione bellica dei ribelli

I ribelli siriani stanno chiedendo una mano a tutti i netizen per addestrarsi meglio a combattere. E' questo l'ultimissimo ruolo attribuito ai social media, comunque...

Russia: LiveJournal bandito da un tribunale di Jaroslavl

Bloccato l'accesso al noto sito-community per i circa 6.000 utenti di Jaroslavl in seguito a un'ordinanza di un tribunale locale, dopo le denunce di estremismo...

Messico: scalare le montagne per combattere la crisi idrica

Jake Norton vuole scalare le 21 vette più alte del mondo (3 per ogni continente) per aumentare la consapevolezza sulla crisi idrica e igienico-sanitaria globale...

Russia: “Spasibo!”, vestiti usati e altro per beneficenza

La comparsa della community "Spasibo!" (“Grazie!”) ha avviato un nuovo movimento che va dai negozi di abbigliamento usato a iniziative culturali, educative e ambientali --...

Siria: video documentano l'incremento della violenza

Le notizie dalla Siria infiammano i social media: i video caricati su YouTube dagli attivisti (da prendere comunque con le molle) permettono di seguire i...

Dichiarazione per la libertà di Internet

Diversi gruppi di attivisti (tra cui Global Voices Advocacy) hanno stilato una Dichiarazione a sostegno di un'Internet libera e aperta - è già stata firmata...

Sudan: blogger racconta il suo arresto e i pesanti interrogatori

Maha Elsanosi descrive in modo vivido i suoi tre giorni di interrogatori presso l'Intelligence nazionale seguiti al suo arresto -- esperienza sgradevole ma conclusasi con...

Spagna: crowdfunding per processare i dirigenti bancari

Vista l'indifferenza dello Stato a condurre indagini sulla direzione di Bankia gestita dall'ex presidente Rodrigo Rato, molti cittadini hanno raccolto online il denaro necessario per...

Mondo arabo: i disabili rompono il silenzio

Parte una campagna online per porre luce sulla lotta delle persone con disabilità e i loro diritti negati - con l'obiettivo di attirare l'attenzione generale,...

Tunisia: piattaforma online per monitorare gli abusi della polizia

Grazie alla piattaforma online Yezzi chiunque subisca abusi della polizia o sia testimone di fatti analoghi, può segnalare pubblicamente tali situazioni, anche in forma anonima.

Cina: si riaccende la discussione su ‘Esilio non è Libertà’

Il caso del dissidente cieco Chen ha riacceso una discussione sui pro e i contro dell'esilio che risale alle proteste di piazza Tiananmen: Chen perderà...

Sintesi del Summit GV2012: 2.a giornata

Resoconto della seconda giornata di eventi al Summit di Global Voices, appena conclusosi a Nairobi, Kenya.