chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· luglio, 2020

articoli mini-profilo di Etnia da luglio, 2020

Tra Calcutta, San Pietroburgo e Parigi: intervista alla scrittrice Shumona Sinha

"La letteratura non pretende di cambiare il mondo ma può gettare luce sulla condizione umana, piantare semi di speranza, sogni di un mondo migliore..."

Latitanza finita per Félicien Kabuga, il presunto finanziatore del genocidio dei Tutsi in Ruanda

Latitante da 26 anni, Félicien Kabuga, incolpato del genocidio in Ruanda, viene arrestato il 16 maggio a Parigi e trasferito al Tribunale penale internazionale per...

Corea del Sud: La teoria della personalità dei gruppi sanguigni e come funziona

La teoria della personalità dei gruppi sanguigni, famosa in Giappone e Corea del Sud, tra fumetti carini e un oscuro passato.

Nel profondo dell'Amazzonia ecuadoriana, il digitale contribuisce al processo di autodeterminazione

Con il contributo delle tecnologie digitali, i Sarayaku hanno portato all'attenzione mondiale le loro battaglie in difesa del territorio e dei diritti degli indigeni.

I giovani kazaki come stanno forgiando la loro identità nazionale?

Una faida tra un'attivista lesbica e un pugile ha galvanizzato l'interesse di una nuova generazione a spingere i confini dell'identità nazionale kazaka.

Perché non mi identifico con il femminismo, anche quando è intersezionale

"...in uno spazio in cui la mia vitalità non è mancata di rispetto, ignorata o scartata, io, come donna nera, posso sbocciare."

Il meshrep uiguro: un tradizionale raduno comunitario censurato in Cina

Da secoli, gli uiguri celebrano solidarietà maschile e trasmissione culturale con rituali di musica e conversazioni, ma la Cina censura il concetto originario della tradizione.

Il 25esimo anniversario del massacro di Srebrenica: il ricordo tra la negazione del genocidio

Il 25esimo anniversario del genocidio di Srebrenica tra la commemorazione delle vittime e il negazionismo.

Perché è importante avere una femminista nera nel governo della Costa Rica

Epsy Campbell Barr, donna, nera, femminista e vicepresidente della Costa Rica, rappresenta un simbolo di riscatto e speranza per la comunità afroamericana emarginata e sottorappresentata.

In Camerun, la squadra di calcio di una regione oppressa dai conflitti ottiene il suo primo titolo nazionale

In Camerun, la squadra di calcio del PWD Bamenda vince il campionato dopo una difficile stagione turbata dal coronavirus e dai continui conflitti separatisti.

I conflitti basati sull'identità come alimentano la retorica provocatoria dei social media in Etiopia?

Lo Unity Park è nato per celebrare le diversità dell'Etiopia; ma i social media hanno rivelato reazioni nazionalistiche da parte delle etnie Amhara e Oromo.

“Dov'è la mia famiglia?” Una domanda rimasta senza risposta per troppi uiguri che vivono all'estero

Dopo l'annoso silenzio sul destino della sua famiglia, un rifugiato uiguro rende pubblica la storia della persecuzione degli uiguri in Cina, nonostante i traumi provocati.