chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Libertà d'espressione

“Si va ben oltre la brutalità”: colpo di stato in Myanmar e violenta soppressione della democrazia da parte dei militari

I manifestanti del Myanmar vengono uccisi per aver resistito al governo militare. Mentre la violenza continua a peggiorare, molti chiedono l'intervento urgente delle Nazioni Unite.

Difensora dei diritti umani del Burundi in esilio in Uganda perseguitata da attacchi personali

Vessazioni da settembre 2017, dopo un rapporto della Commissione d'Inchiesta ONU “incredibilmente schiacciante” sulle violazioni dei diritti umani in Burundi. Chantal Mutamuriza "presa di mira...

Speranza tra scarsità e paura: Cuba dopo le storiche proteste di luglio

“Cuba ha capito che aveva diritto di avere diritti".

L’Asia meridionale piange l’icona femminista indiana Kamla Bhasin

Kamla Bhasin, pioniera del movimento dei diritti delle donne in Asia meridionale è morta il 25 Settembre 2021 a Nuova Delhi, in India. La ricordano...

Il Kazakistan valuta una nuova legislazione per ostacolare i social media

In Kazakistan nuove leggi, presentate a tutela dei diritti dei minori, potrebbero, invece, limitare le aziende di social media e accrescere il controllo del governo.

Dai vaccini al doxing: il potere di Nicki Minaj sui social media

La reporter Sharlene Rampersad ha fatto pressione sulla famiglia di Minaj per ottenere un'intervista. Come risposta, Minaj ha diffuso i dati personali della reporter.

Proteste in Thailandia contro la cattiva gestione della pandemia e la violenza della polizia

I manifestanti hanno tre richieste: le dimissioni del Primo Ministro, la riassegnazione dei fondi monarchici e militari verso l'assistenza COVID-19 e la sostituzione dei vaccini...

L'accordo di cooperazione per la sicurezza fra Georgia e Bielorussia preoccupa gli emigrati politici in Georgia

A un anno dalle controverse elezioni presidenziali in Bielorussia, Georgia e Bielorussia firmano un accordo che permetterebbe a Minsk di individuare i dissidenti in Georgia.

Sciopero parziale dei dipendenti di una TV ungherese in Macedonia del Nord per stipendi non pagati

Fin dal 2018, le società ungheresi sborsano soldi per supportare la propaganda populista dei media in Slovenia e Macedonia del Nord.

I sostenitori chiedono libertà per l'attivista egiziano Alaa Abd El Fattah

Il suo avvocato ha parlato del declino della salute mentale di Abd El Fattah riportando la sua frase: "Non ce la faccio più".

Nuovo rapporto sulle tendenze globali della libertà di internet in Turchia e nel Caucaso meridionale

Il Rapporto di quest'anno ha valutato Georgia e Armenia "libere" online, a differenza di Turchia e Azerbaigian, a causa di problematiche legate ai diritti umani.

Giornalista partecipativo cinese ricompare dopo essere stato isolato per un servizio sulla COVID

Il giornalista cinese Chen Qiushi è ritornato, ma altri giornalisti che hanno indagato sulla COVID-19 in Cina, come Zhang Zhan, non sono ancora stati ritrovati.