chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· ottobre, 2010

articoli mini-profilo di Libertà d'espressione da ottobre, 2010

Russia: storie di successo dell'attivismo online

Ben oltre le discussioni teoriche, i netizen locali vanno ottenendo piccole ma importanti vittorie rispetto all'uso della tecnologia per apportare concreti cambiamenti sociali e politici....

Marocco: un'altra rivista indipendente costretta a chiudere

Unico settimanale marocchino pubblicato nel dialetto locale, Nichane chiude per il serrato boicottaggio degli insezionisti. La maggior parte dei blogger locali lamenta l'ennesima perdita di...

Angola: un altro giornalista ucciso: vittima del regime o della violenza urbana?

Albert Graves Chakussanga è stato assassinato da ignoti che gli hanno sparato a sangue freddo in casa a Luanda. La blogosfera locale si chiede: è...

Cina: altre reazioni al Premio Nobel per la Pace a Liu Xiaobo

L'assegnazione del primo Premio Nobel cinese rimane al centro dell'attenzione generale. Ampia panoramica da vari blog cinesi, con opinioni di varia natura.

Serbia: il Gay Pride diventa pretesto per atti di violenza urbana

Un evento che ha evidenziato al contempo il lato migliore e quello peggiore della società serba. La polizia ha dovuto far fronte a circa 6mila...

Cina: Nobel per la Pace a Liu Xiaobo, subito in moto la censura

Il Nobel per la Pace 2010 è stato assegnato all'attivista cinese Liu Xiaobo, attualmente in carcere perchè ritenuto colpevole di incitare alla rivolta contro lo...

Un eclettico CD rilancia musicisti vietati e censurati in vari Paesi

Listen to the Banned è un CD che riunisce musicisti messi al bando, censurati o incarcerati a causa del loro impegno artistico. Presenta i brani...

Cina: Come fa un giornalista a restare fedele ai suoi princìpi in un sistema autoritario?

Nel clima liberticida dell'informazione cinese, Zhang Ping è un giornalista che appartiene alla rara specie dei liberali. Ecco alcuni stralci da un'intervista in cui racconta...

Russia: esiste davvero tutta questa libertà sul web e tra i social media?

Spesso l'Internet russa viene presentata, soprattutto da varie testate occidentali, come uno dei pochi "forum" democratici del Paese. Tuttavia non poche tra queste analisi andrebbero...

Ungheria: cittadini in protesta contro il centro commerciale Auchan

Il post descrive il tentativo di alcuni cittadini ungheresi di salvare lo stagno di Dunakeszi, area naturale protetta che rischia di essere distrutta a causa...

Ecuador: accuse, bilanci e riflessioni dopo la rivolta della polizia

Ulteriori rilanci dei cittadini online dopo la rivolta della polizia in Ecuador. Su Twitter, blog e Facebook si analizzano la censura, la copertura uniforme delle...

Iran: arte e design da tutto il mondo per il “Movimento Verde”

Dall'idea di una fotoblogger iraniana nasce "Where is my Vote", mostra allestita dalla School of Visual arts di New York, che raccoglie 150 delle locandine...