chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· aprile, 2011

articoli mini-profilo di Libertà d'espressione da aprile, 2011

Iniziative a sostegno dell'artista cinese Ai WeiWei

Dibattito online pro e contro il divieto di indossare il niqab in Francia

Il 16 aprile in Francia è entrata in vigore la legge che proibisce il niqaab e il burqa, provocando reazioni contrastanti in tutto il mondo....

Cuba: Confronto nella blogosfera sulle proposte di riforma dei fratelli Castro

Nella blogosfera cubana, per quella minoranza che vi accede, è stata una settimana ricca di discussioni: i fratelli Castro hanno tenuto il primo Congresso del...

Algeria: sit-in per il giornalista Khaled Sid Mohand, arrestato in Siria

Cuba: contractor statunitense condannato a 15 anni

Stando a quanto afferma il quotidiano cubano Granma, il 12 marzo 2011 Alan Gross, contractor dell'USAID nonché cittadino americano è stato condannato a 15 anni...

Cina: Tutti noi possiamo diventare Ai Weiwei

Ai Xiaoming, una collega regista e attivista dell'artista arrestato e sottoposta a stretto regime di sorveglianza, tenta di riassumere il significato dell'opera di Ai Weiwei:...

Cina: Il Global Times attacca Ai Weiwei: reazioni dal web

Il giornale ufficiale cinese Global Times pubblica un duro editoriale di condanna contro l'artista Ai Weiwei, arrestato sei giorni fa, accusandolo d'essere un anticonformista della...

Cina: indagine sugli studenti o controllo delle menti?

L'Università di Pechino, importante istituto di ricerca e centro del pensiero progressista, introdurrà un programma di consultazione degli studenti a partire da Maggio 2011. Apparentemente...

Siria: netizen arrestati e liberati

Nei giorni scorsi generiche accuse di spionaggio hanno portato ad arbitrari arresti e successivi rilasci di blogger -- ma l'egiziano Khaled El Ghayesh è ancora...

Bahrain: arrestato e subito rilasciato il noto blogger Mahmood Al-Yousif

Poco dopo le 3 di mattina del 30 marzo l'autorevole blogger Baharanita Mahmood al-Yousif è stato arrestato nella propria abitazione. Prima di allontanarsi scortato dalla...