chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· gennaio, 2012

articoli mini-profilo di Libertà d'espressione da gennaio, 2012

Nicaragua: azienda telefonica CLARO censura i clienti

Dopo spazi e iniziative online (sul web, Twitter e Facebook) avviati da alcuni clienti insoddisfatti, l'azienda ha cercato di impedirne la libera espressione. Solo dopo...

Ampie e articolate le proteste online contro le proposte normative USA

Ieri 18 gennaio 2012 è stato un giorno importante per Internet l'attivismo globale. Migliaia i siti web "in sciopero" per protestare le proposte di legge...

Iran: Blogger rischia la pena di morte per offesa all'Islam

Lo scorso dicembre il blogger Mohammad Reza Pour Shajari (noto anche con lo pseudonimo di Siamak Mehr) è stato incriminato e processato per "offese al...

COP17: giovani osservatori rilanciano e commentano sui negoziati

Gli osservatori del progetto "Adotta un negoziatore" hanno seguito e informato in diretta sui lavori della COP17, conferenza sul cambiamento climatico svoltasi lo scorso dicembre...

Cina 2011: repressioni, rivolte popolari e cyber-attivismo

Dalle repressioni di qualsiasi malcontento popolare ai dibattiti sui modelli di sviluppo futuro: il 2011 è stato un altro anno ricco di eventi in Cina....

Global Voices: i post più letti del 2011

È stato un anno eccezionale per la diffusione e il riconoscimento dei citizen media nel mondo, e questo significa che Global Voices non è più...

Consigli utili per cyber-attivisti nel mirino delle autorità

Mentre cresce l'importanza degli attivisti digitali nel dar voce a proteste e rivendicazioni locali, i regimi nazionali raffinano tecniche di censura e controllo per metterli...

Brasile: netizen si interrogano sulla morte sospetta di noto blogger

I netizen brasiliani discutono sulla morte sospetta di Alexander Hamilton, meglio conosciuto come Mosquito. La versione del "suicidio per strangolamento" adottata dalla polizia non convince...