chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· settembre, 2017

articoli mini-profilo di Libertà d'espressione da settembre, 2017

L'Arabia Saudita alleggerisce le restrizioni su alcune app ma WhatsApp e Viber sono ancora bloccate

Dal 2013 ad oggi, il governo saudita ha parzialmente o integralmente bloccato applicazioni per chat e chiamate, tra cui WhatsApp, Skype, Facebook Messenger e FaceTime.

Condannato per ‘incitazione di proteste’, un giornalista marocchino inizia lo sciopero della fame

Diversi giornalisti sono stati arrestati dalle autorità marocchine mentre stavano coprendo le proteste avvenute nella regione del Rif.

Cittadini di Singapore accusati dalla polizia dopo una veglia per un lavoratore migrante giustiziato

Quando una veglia non violenta per un uomo condannato a morte viene considerata degna di un'indagine, dobbiamo riconsiderare ordine pubblico e libertà di assemblea.

La crescente ondata di estremismo in Siria mette in pericolo la libertà delle donne

I gruppi estremisti minano la libertà di cui godevano le donne siriane e che per molto è stata il punto di forza della società siriana.

Il giornalista camerunese Ahmed Abba è in prigione per motivi di sicurezza—o si tratta di un attacco alla stampa?

"Questo è un attacco alla stampa. È come se in Camerun volessero criminalizzare la professione di giornalista."

Davanti alla sede di Twitter a Tokyo, manifestanti calpestano le incitazioni all'odio

Circa un centinaio di dimostranti si sono riuniti fuori dalla sede principale di Twitter a Tokyo per chiedere all'azienda di esercitare un maggiore controllo verso i discorsi...

Per schierarsi dalla parte dell'amore, il Pride di Beirut ha dovuto prevalere sull'odio

L'hotel dove doveva tenersi il primo evento ha disdetto a causa di pressioni da gruppi religiosi. Ma il Pride di Beirut non si è fermato!