chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· novembre, 2018

articoli mini-profilo di Good News da novembre, 2018

Il nuovo ponte Maputo-KaTembe del Mozambico, il più lungo in Africa e finanziato dalla Cina, avrà pedaggi costosi

Costato ben 785 milioni di dollari, il ponte Maputo-KaTembe è il progetto di infrastruttura più costoso realizzato in Mozambico dopo la sua indipendenza nel 1975.

Gli attivisti in Macedonia vincono la lotta per l'acqua senza arsenico, nonostante gli anni di diniego dell'ex governo

"L'acqua potabile limpida, senza arsenico, è un dono per la popolazione di Gevgelija dal 7 novembre 2018, il 74mo anniversario della liberazione della città."

L'Africa svelata: un'intervista con la fotografa etiope Aida Muluneh

"[...] being African is really more complex as well and it’s not just one thing. There are different definitions and different interpretations and I just...

Caraibi: dopo gli uragani, l'aiuto umano è fondamentale per la sopravvivenza degli uccelli

Anche la fauna selvatica soffre gli effetti dei disastri naturali. E dopo gli uragani atlantici, gli ambientalisti caraibili aiutano le popolazioni di uccelli nella resilienza.

La città di Sarajevo assegna la cittadinanza onoraria a Bruce Dickinson, star inglese dell’ heavy metal

Bruce Dickenson degli Iron Maiden ha ricevuto la cittadinanza onoraria per il suo sostegno morale alla popolazione di Sarajevo nel 1994 e alla città assediata.

In Nepal, tutti i cani hanno la loro giornata speciale e vengono celebrati durante la festività del Kukur Tihar

"La riverenza verso tutte le creature è fondamentale nella mitologia indù. Durante la giornata del Cane in Nepal diciamo: Felice 'Kukur Tihar'! (adorazione dei cani)."

Nell'affascinante borgo argentino La Cumbrecita, le automobili non possono entrare

Vivere in un villaggio pedonale, dove non ci sono praticamente automobili? Questo luogo esiste: La Cumbrecita è situato a 120 chilometri dalla città di Córdoba.

Le telecomunicazioni della comunità indigena in Messico continueranno a funzionare, ma c'è ancora tanto da fare

"Per noi, il fatto di dover pagare 1 milione di pesos, significava che avremmo smesso di operare."