chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· agosto, 2012

articoli mini-profilo di Diritti umani da agosto, 2012

Pakistan: ragazza cristiana di 11 anni arrestata per blasfemia

Forse affetta da sindrome di down, la ragazza è stata accusata e poi posta in custodia cautelare nel carcere minorile di Rawalpindi con l'accusa di...

Video: Giustizia di Transizione – Cosa accomuna Egitto, Congo, Uganda e Colombia

"The Case for Justice" è una serie di video sul tema della giustizia transitoria, un insieme di procedure riguardanti diversi Paesi messe in atto per...

Russia: reazioni Twitter alla condanna delle Pussy Riot

Tanti gli utenti inglesi e russi che su Twitter si sono immediatamente schierati a favore delle tre donne -- colpevoli di aver recitato una preghiera...

India: scontri etnici nella regione dell'Assam

Si fanno sempre più violenti gli scontri tra la popoalzione indigena dei Bodo e i musulmani immigrati. Almeno 70.000 persone hanno abbandonato le loro case...

Marocco: proteste per la riforma del sistema didattico

In luglio, un gruppo di studenti marocchini ha lanciato un'apposita pagina Facebook che in meno di un mese registra oltre 10.000 membri, rilanciando il sostegno...

Kibera: creatività, convivialità e problemi dello slum di Nairobi

Spesso abbiamo una visione stereotipata dell'idea di recarsi nelle zone più povere delle metropoli: ma grazie all'impegno del Map Kibera Project, si vede che la...

Russia: controversie e discussioni sulle Pussy Riot

La recente vicenda delle attiviste-musiciste ha suscitato ampie proteste contro il trattamento eccessivamente duro riservato loro. Ma alcuni sostenitori continuano ad aggravare la situazione invocando...

Cina: strano triangolo di potere, tra governo, netizen e Sina

Il governo cinese ha sempre avuto un rapporto a dir poco controverso con Internet. Ora con la diffusione dei social media si è creato un...

Mauritania: proteste contro la “nuova schiavitù”

Più di 2.300 lavoratori stanno protestando nella città mineraria di Zouerat, nel nord Paese, portando alla completa paralisi di alcuni siti della Società Mineraria ed...

Pro e contro la necessità della Dichiarazione per la Libertà di Internet

Fin dalla sua diffusione online all'inizio di luglio, la Dichiarazione va suscitando un acceso dibattito tra i netizen, raccogliendo consensi e critiche.

Guatemala: accesso a Internet come “diritto umano”

Nel villaggio indigeno di Santiago Atitlàn la popolazione e le autorità locali hanno formalmente dichiarato che l'accesso a Internet è "un diritto umano" -- avviando...