chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· febbraio, 2014

articoli mini-profilo di Diritti umani da febbraio, 2014

26 febbraio 2014

Spagna: “Non sono affogati, li hanno uccisi!” proteste dopo la morte di alcuni immigrati a Ceuta

Il comportamento della Guardia Civile è stato denunciato dagli immigrati e varie organizzazioni; secondo loro non hanno cercato di soccorrere le persone in mare.

Somalia: attivista racconta in prima persona una storia di mutilazione genitale

24 febbraio 2014

Algeria: quando la polizia non agisce, intervengono i giornalisti partecipativi

Dopo l'omicidio pubblico del ventunenne Babaousmail Azzedine e le omesse indagini della polizia, i giornalisti partecipativi hanno preso in mano la situazione, riferisce Abdou Semmar.

17 febbraio 2014

Bosnia: i manifestanti chiedono pane, giustizia sociale e libertà di espressione

Quando i cittadini di Tuzla, seconda città bosniaca, hanno iniziato a protestare il 4 febbraio 2014, pochi si aspettavano tumulti nazionali, appena una settimana dopo.

Francia: si può fare umorismo parlando di genocidio?

15 febbraio 2014

Repubblica Centrafricana: Drammatico appello “Non dimenticateci!”

Il conflitto tra governo e ribelli Seleka è degenerato da dicembre 2012. La situazione umanitaria è catastrofica nelle città e soprattutto nelle zone interne.

13 febbraio 2014

Cina: Il pacifico attivista per i diritti civili Xu Zhiyong condannato a 4 anni di reclusione

La sentenza si inserisce nel contesto repressivo attuato dalla nuova drigenza del PCC di Xi Jinping, contro i politici liberali cinesi che sostenegono riforme costituzionali.

Repubblica Centrafricana: il cambiamento parte dal basso

Seconda parte dell'intervista con Michel Besse e l'ATD Fourth World Team a Bangui su come aiutare la Repubblica Centrafricana

12 febbraio 2014

Russia: rivolta interna nel collettivo delle Pussy Riot?

RuNet Echo

Spaccatura interna al collettivo punk femminista Pussy Riot: dopo il concerto tenuto da Nadya e Masha a New York gli altri membri si sono dissociati.

Qatar: immigrati tra sudore e sangue nel Paese più ricco del mondo

Durante il suo recente viaggio in Medioriente, il PM Enrico Letta non ha speso una parola per le condizioni inumane dei lavoratori immigrati in Qatar.

11 febbraio 2014

Spagna: in favore dei diritti sessuali e riproduttivi delle donne

Il movimento femminista delle Asturie, in Spagna, ha creato il "treno di libertà" per protestare contro un progetto di legge che vuole cambiare le norme...

Repubblica Centrafricana: lezioni di pace dai più svantaggiati

Una conversazione con Michel Besse sul conflitto in Centrafrica