chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· settembre, 2016

articoli mini-profilo di Diritti umani da settembre, 2016

Perchè sono fortunata ad avere un passaporto siriano

Vi sembro agitata? Forse perchè non riesco a capire come qualcuno possa rispondere "Si" alla domanda: "'Siete un membro di un'organizzazione segreta vietata?'"

9 cose da amare dell'Afghanistan

Alcuni dei pani, meloni e melograni più buoni del mondo, e gente variegata per cui l'ospitalità è una seconda pelle. Cosa potrebbe andare storto?

Dalla Bulgaria un esempio di come i rifugiati non siano per forza un problema, ma una soluzione

I rifugiati possono aiutare a risolvere il problema della mancanza di lavoratori - se si da loro la possibilità.

Polonia: proteste dei cittadini in nero contro il disegno di legge anti aborto

Migliaia di polacchi condividono online foto vestiti di nero per protestare contro la legge che criminalizzerebbe ogni tipo di aborto, inasprendo le severe norme esistenti.

Ci sono prospettive per la pace e la stabilità in Sud Sudan?

"E' tempo che si dimettano, sia il Presidente del Sud Sudan Salva Kiir che l'ex Vice Presidente Riek Machar, dopo aver rovinato il loro paese."

Algeria: giornalista in coma dopo due mesi di sciopero della fame

Tamalt ha iniziato lo sciopero della fame il 27 giugno per protestare contro l'arresto e l'imprigionamento da lui subiti per aver insultato online il Presidente...

In ricordo di Biljana Garvanlieva, regista macedone che ha dato voce alle donne emarginate

"In quanto autrice di documentari impegnati, il mio scopo è quello di fare a pezzi l'immagine convenzionale delle donne macedoni, che ho rappresentato come eroine."

Irritati dalla censura sulle app, i sauditi si chiedono: ‘che senso ha avere internet?’

L'Arabia Saudita, che ha già bloccato i servizi di WhatsApp, Viber e Skype, ha scatenato la rabbia degli utenti bloccando anche l'app di telefonia LINE.

Iran: la moglie di un attivista laburista perseguitato processata per un post su Facebook

La moglie di un attivista laburista è stata accusata di aver postato contenuti 'offensivi' su Facebook, pur non essendo un membro di tale social network.

Scienziato nucleare iraniano detenuto parla su Twitter della sua nuova libertà condizionata

Dopo cinque anni di carcere, lo scienziato nucleare Omid Kokabee annuncia su Twitter la ritrovata libertà ringraziando per la forte campagna #freeOmid in suo favore.

Gli Atleti Olimpici Rifugiati hanno tantissimo da offrire, malgrado le loro storie tragiche

"È la determinazione che hanno dimostrato contro tutte le avversità. Amo gli atleti di questa squadra come fossero figli miei."

Agosto, un altro mese di tragedie per la comunità LGBTQ+ turca sotto assedio

"A volte era anche irrequieta. In passato era già stata accoltellata e picchiata. Ma ciò non accadeva solo ad Hande, succede a tutti i transessuali."