chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· febbraio, 2017

articoli mini-profilo di Diritti umani da febbraio, 2017

Il ‘Fondo Nazionale Ebraico’ e il suo ruolo in Israele e Palestina

Le pratiche del Fondo Nazionale Ebraico JNF non sono note, ma non si può capire la colonizzazione israeliana dei territori palestinesi senza conoscere il JNF.

Una battaglia giusta: i difensori dell'immigrazione sfidano l'Ordine Esecutivo di Trump

Negli aeroporti e ufficili legali degli USA, avvocati specializzati e attivisti civili hanno fatto base comune per combattere contro l'Ordine Esecutivo del Presidente Trump sull'immigrazione.

Il Libano costringe le famiglie siriane alla scelta, essere senzatetto o accettare il lavoro minorile

Nonostante i rischi, molte famiglie siriane non hanno altra scelta: emigrare dalla loro terra in Libano e sottoporre i propri figli al lavoro minorile all'estero.

Iran: dalla prigione all'esilio per aver fatto satira su Facebook

Dopo aver scontato una sentenza a 5 anni di prigione per aver condiviso battute sulla religione su Facebook, la magistratura ha inviato Soheil Babadi in...

Manifestanti contro la legge giordana: incoraggia il “delitto d'onore”

"There are women that are being killed without doing anything wrong, and people are using this law to justify the killing these women."

Nuove reclute per il Tambourine Army dopo il dilagante odio giamaicano per l'abuso sessuale sui minori

"Voglio una società diversa per le donne e per le bambine, e spero che il #TambourineArmy creerà quella Giamaica differente di cui abbiamo bisogno."

I Colori Uniti della Persecuzione: la battaglia degli indigeni della Patagonia contro Benetton

Nonostante complessità legali e repressione statale, una comunità Mapuche in Patagonia combatte contro il gigante tessile italiano Benetton per recupare le terre dei propri antenati.

Le leggi e la realtà inviano messaggi molto diversi alla comunità LGBT giordana

Le relazioni omosessuali sono state depenalizzate in Giordania nel 1951, ma quasi 70 anni dopo, i cittadini LGBT rimangono gli obiettivi di discriminazione e maltrattamenti.