chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

articoli mini-profilo di Interventi umanitari

15 novembre 2018

Serbia: stretta delle autorità sulle organizzazioni benefiche per la salute che hanno dimostrato la negligenza statale

La pressione contro le organizzazioni civili serbe assomiglia a quella usati da altri governi populisti in Europa centrale e orientale, nelle vicine Ungheria e Macedonia.

10 ottobre 2018

L'assegnazione del Premio Nobel per la pace rappresenta un forte messaggio verso l'amministrazione statunitense

The Bridge

Il resto del mondo ha scelto Nadia e Denis, gli Stati Uniti hanno eletto Donald e Brett.

30 settembre 2018

Mentre le politiche xenofobe si diffondono in Europa centrale e orientale, aiutare i rifugiati diventa reato

Nonostante il numero rifugiati in entrata in Europa diminuisca, nell'Europa centrale e orientale cresce l'isteria politica contro di loro e le organizzazioni sociali che aiutano.

25 settembre 2018

La disastrosa erosione degli argini fluviali in Bangladesh lascia migliaia di persone senza casa

"La devastante erosione del fiume Padma è ininterrotta negli ultimi due anni. Tuttavia l'amministrazione locale non ha costruito una diga o l'arginamento della acque ."

21 settembre 2018

Nepal: i ristoranti per avvoltoi, un aiuto per ripopolare la specie e per aumentare il reddito delle comunità

Mentre i ristoranti per avvoltoi crescono di popolarità e generano reddito alle comunità limitrofe, quelli che detestavano gli avvoltoi stanno iniziando a cambiare atteggiamento.

1 settembre 2018

La perdurante crisi idrica nella regione di Ahwaz in Iran è una catastrofe incombente

"Perché le autorità non ci ascoltano? I nostri bufali stanno morendo per il fiume prosciugato. [...] Se questi animali soccombono, moriremo anche noi di fame".

12 luglio 2018

Dopo il devastante uragano Maria, Dominica lancia una campagna per piantare alberi da frutto. Ma è sufficiente?

In Dominica, gli agricoltori (soprattutto giovani) non hanno soldi per fertilizzanti e prodotti chimici. Perché non trattarli meglio in una nazione così piccola?

Il primo studio completo sull'abuso sui minori in Madagascar indica un livello allarmante di violenza

L'89% dei bambini riferisce di aver subito violenza in famiglia almeno una volta e il 30% dei minori nell'isola ha avuto un figlio.

10 luglio 2018

I siriani avevano davvero qualche scelta? I giorni finali a Ghouta tra la morte immediata e quella solo ritardata

"Dovremmo lasciare la terra della nostra infanzia? Come posso portare moglie e figli da una realtà oscura ad una sconosciuta? Molte domande e nessuna risposta."

6 marzo 2018

“Che la morte sia veloce!” Testimonianza di Aous Al Mubarak, un dentista di Ghouta Est

The Bridge

"È difficile per me descrivere lo sfinimento, il disastro, gli orrori e il loro effetto accumulatosi negli ultimi sette anni..."

12 febbraio 2018

Chi ha la responsabilità di porre la fine delle violenze sessuali in Somalia?

Benché negli ultimi anni le violenze sessuali abbiano attirato l'attenzione del governo somalo e della comunità internazionale, il problema continua a dilagare.

1 febbraio 2018

Rifiutati dall'Australia e condannati al carcere in Indonesia, i rifugiati protestano contro questa vita incerta

The Bridge

Le ONG australiane denunciano la "soluzione indonesiana", sostenendo che il loro governo sborsi "centinaia di milioni di dollari per custodia e cura dei richiedenti asilo".