chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

· gennaio, 2014

articoli mini-profilo di Idee da gennaio, 2014

29 gennaio 2014

Bangladesh: il fumetto che ha cambiato l'atteggiamento verso le bambine

Nel sud-est asiatico, da 20 anni a questa parte il cartone animato Meena ha migliorato le vite di moltissime ragazze.

21 gennaio 2014

America Latina: apre la “fabbrica di media”

Media Factory è un accelleratore di nuove compagnie digitali, che mira principalmente alla creazione dei mezzi di comunicazione in America Latina.

Grecia: in 30 hanno un nuovo lavoro grazie a un hashtag su Twitter

#aggeliesergasias (job adverts) è stato creato dall'utente @dimitrischrid per aiutare nella ricerca di lavoro in Grecia e all'estero.

20 gennaio 2014

Come dovrebbero vestirsi le donne mediorientali in pubblico?

Il sondaggio dei ricercatori dell'Università del Michigan sull' abbigliamento più adatto per le donne mediorientali ha provocato critiche e commenti ironici tra i netizen.

Brasile: una mappa di San Paolo che mostra la geografia degli affetti degli utenti

10 gennaio 2014

Giappone: 7 cose sulla cucina giapponese che non conoscevi

The Bridge

Taylor Cazella, autore di Global Voices, trasferitosi dagli Stati Uniti in Giappone, descrive sette sapori inediti della cucina giapponese, svelando le nuove tendenze culinarie.

8 gennaio 2014

Messico: Le ‘Videocartas’ delle comunità indigene dell'Oaxaca

Rising Voices

Le video-lettere usate dai bambini dalle isolate comunità indigene dell' Oaxaca sono un metodo per comunicare e mostrare la loro vita quotidiana al mondo intero.

2 gennaio 2014

FOTO: “Gli umani dell'Asia meridionale”

Il progetto fotografico "Humans of New York", che ha toccato il cuore della pakistana Sakina, ha dato il via a progetti simili in Asia meridionale,