chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· maggio, 2020

articoli mini-profilo di Lavoro da maggio, 2020

Camionisti incolpati della diffusione della COVID-19 in Africa orientale

I camionisti dell'Africa orientale affrontano ordini e restrizioni nelle città di frontiera per la COVID-19, oltre a confusione, paura, ingorghi, proteste e interruzione dei commerci.

Dopo anni di appropriazione culturale, le tessitrici Maya chiedono protezione legale per il loro patrimonio

"...il nostro lavoro non è valorizzato [...] Anzi, c'è stata un'appropriazione e una mercificazione della cultura e dei motivi decorativi."

L'immagine di “città-stato pulita” a Singapore rivela il doppio standard applicato ai migranti ai tempi del COVID-19

Se non vengono prese in considerazione le persone più vulnerabili e marginalizzate della società, allora il COVID-19 non verrà sconfitto in modo efficace.

Il COVID-19 crea più incertezza per i lavoratori migranti in India

La diffusione del COVID-19 in India porta a un trasferimento economico e geografico dei lavoratori migranti.

Le proteste a Hong Kong viste attraverso gli occhi di un lavoratore filippino

Le proteste ad Hong Kong come hanno influenzato le vite degli immigrati filippini? Quali sono le loro considerazioni al riguardo?

COVID-19 in Palestina: vivere tra speranza e paura

Un deterioramento della situazione politica in Palestina potrebbe avere ripercussioni negative sulla crisi del COVID-19 e sui civili nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania.

Per i migranti e lavoratori giornalieri del Nepal, il lockdown è più pericoloso del coronavirus

In Nepal, i lavoratori migranti e giornalieri sono tra quelli maggiormente colpiti dalle restrizioni per il COVID-19.