chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Migrazioni

Il governo venezuelano incolpa i migranti rimpatriati per la diffusione della COVID-19

“Se potessi tornare in Venezuela, lo farei per abbracciare la mia famiglia. Ma la strada è pericolosa, e lo è ancora di più quando arrivi.”

Il vincitore caraibico del Commonwealth Short Story Prize 2020 Brian Heap ci parla di storytelling

"La lingua giamaicana [...] è progettata per sovvertire l'inglese. Amo la sua frequente contrapposizione di parole inglesi arcaiche e di espressioni e sintassi africane, [...]...

Violentate e malate di COVID-19, collaboratrici domestiche nigeriane sono bloccate a Beirut

I governi africani devono premere sulle loro controparti libanesi per amnistiare le lavoratrici domestiche migranti da rimpatriare ai paesi natali ed abolire le leggi-schiavitù Kafala.

Conversazione con il giamaicano Brian Heap, vincitore regionale caraibico del Commonwealth Short Story Prize 2020

"La Giamaica è così ricca di storie [...] È molto importante per noi approfondire la vita interiore dei soggetti giamaicani".

Mentre armeni e azeri si scontrano in tutto il modo, gli attivisti chiedono un dialogo pacifico

Gli scontri alla frontiera tra Armenia e Azerbaigian hanno provocato 17 morti, oltre che violenti conflitti tra i cittadini dei due paesi in tutto il...

Da salvadoregna, gli Stati Uniti erano simbolo di sicurezza. Ora, questa convinzione si è sgretolata

Le incessanti riforme sull'immigrazione varate dal governo Trump stanno creando incertezza e disperazione in migranti come me.

“Mani invisibili”: come se la passano milioni di lavoratori domestici durante la COVID-19?

"Siamo mani invisibili. Non viene dato valore al nostro lavoro. Non esistiamo né per le famiglie per cui lavoriamo, né tantomeno per lo Stato".

Senza lavoro né opzioni: in Thailandia, i lavoratori migranti del Myanmar vivono di stenti durante la COVID-19

"Da quando il mio posto di lavoro è stato chiuso, non ho più molto denaro e non so dove trovare lavoro."

Nel nord della Siria la COVID-19 aggrava una situazione umanitaria già drammatica

Nonostante l'incombente minaccia della COVID-19, l'escalation militare è ricominciata in forma di guerra per procura a Idlib, lasciando civili innocenti in un pericolo sempre maggiore.

Il sito ‘Films for Action’ condivide la top 100 dei migliori documentari “per poter cambiare il mondo”

Nuova legge obbliga i transgender in Ungheria a scegliere l'esilio

Le persone transgender hanno detto a Global Voices che Bruxelles ha fallito nell'opporsi a Budapest sulla questione.

Le strazianti storie delle collaboratrici domestiche africane in Libano

Le domestiche africane sono delle schiave nei Paesi arabi e del Golfo, sotto il sistema della kafala che consente il perpetuarsi di abusi e sfruttamenti.