chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

articoli mini-profilo di Migrazioni

3 ottobre 2018

Xenofobia: il futuro è una moneta di un sole che gira nell'aria

The Bridge

"Viaggiare cura la xenofobia. Leggere cura la xenofobia. Innamorarsi di uno straniero cura la xenofobia. Amare la differenza cura la xenofobia. Informarsi, pure..."

30 settembre 2018

Mentre le politiche xenofobe si diffondono in Europa centrale e orientale, aiutare i rifugiati diventa reato

Nonostante il numero rifugiati in entrata in Europa diminuisca, nell'Europa centrale e orientale cresce l'isteria politica contro di loro e le organizzazioni sociali che aiutano.

L'Australia nega l'entrata nel paese a Chelsea Manning, la Nuova Zelanda invece le concede il visto

"I fomentatori d'odio e i razzisti come Lauren Southern e Milo sono delle persone a posto, invece un'eroina come Chelsea Manning viene considerata una minaccia."

26 settembre 2018

Un siriano e il suo viaggio estenuante verso la libertà

"Per la prima volta, vediamo le strade non colpite dai missili, i marciapiedi non rovinati dalle esplosioni e i muri non danneggiati dalla guerra."

22 settembre 2018

Il ‘reato di solidarietà’ si moltiplica in Europa: 11 persone sotto processo in Belgio per aver aiutato migranti irregolari

In Belgio gli attivisti sostengono che il processo in corso vorrebbe dissuadere la popolazione dall'aiutare i migranti, stabilendo un precedente giudiziario di natura intimidatoria.

3 settembre 2018

USA: la brutalità dell'ICE verso gli immigrati ha un impatto significativo anche all'interno dei confini statunitensi

The Bridge

"Il terrore dei raid dell'ICE colpisce tutti. Nelle comunità degli immigrati le persone sono riluttanti a chiamare la polizia, a collaborare o presentarsi in tribunale..."

1 settembre 2018

La perdurante crisi idrica nella regione di Ahwaz in Iran è una catastrofe incombente

"Perché le autorità non ci ascoltano? I nostri bufali stanno morendo per il fiume prosciugato. [...] Se questi animali soccombono, moriremo anche noi di fame".

1 agosto 2018

India e Tibet: questi dropka sono gli ultimi pastori di yak rimasti nel Sikkim?

Nell'India settentrionale, una comunità di dropka nello stato di Sikkim vive le sfide che minacciano l'esistenza della tradizionale attività dei pastori di yak.

24 luglio 2018

Parkour per la pace: la gioventù di Kabul trasforma la distruzione dalla guerra in zona sportiva per ragazzi spericolati

"Quando abbiamo cercato di partecipare a eventi di parkour in Europa, le nostre richieste di visto sono state rifiutate, perché abbiamo passaporti afghani."

10 luglio 2018

I siriani avevano davvero qualche scelta? I giorni finali a Ghouta tra la morte immediata e quella solo ritardata

"Dovremmo lasciare la terra della nostra infanzia? Come posso portare moglie e figli da una realtà oscura ad una sconosciuta? Molte domande e nessuna risposta."

4 luglio 2018

Mi dispiace, non parlo inglese. L'unica lingua che parlo è la fotografia

The Bridge

"La fotografia è stata il ponte con cui ho scoperto che in questo paese io sono l' 'altra', però anche che la differenza è buona".

23 giugno 2018

Indonesia: il romanzo digitale Chinese Whispers racconta le violenze contro l'etnia cinese durante le rivolte del 1998

"Vent'anni dopo, il 1998 è a malapena riconosciuto. Ci sono molte cose da fare in termini di guarigione per ottenere alcune forme di giustizia."