chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

articoli mini-profilo di Migrazioni

4 luglio 2017

Per un cittadino britannico di origine somala, la Brexit è un punto di non ritorno

The Bridge

"Questa non è l'Inghilterra in cui sono cresciuto, quella a cui volevo così tanto appartenere".

28 giugno 2017

Azerbaigian: non dimentichiamo i dissidenti che vivono con la paura dello stato onnipresente

Afghan Mukhtarli pensava di essere fuggito dall'Azerbaigian, ma ci è tornato contro la sua volontà, senza passaporto e con la prospettiva di una detenzione.

24 giugno 2017

Con un'economia in disfacimento, cosa accadrà al regime turkmeno?

"Questa è la fine del Turkmenistan. La crisi ha ormai travolto il paese. Diventerà il Venezuela dell'Asia Centrale."

19 giugno 2017

Quanti soldi hanno guadagnato le ferrovie macedoni durante le crisi dei rifugiati del 2015-2016?

"Più di 10,000 persone hanno attraversato il confine comprando obbligatoriamente i biglietti... Ora scioperano perchè non ricevono il salario. Dove sono finiti quei soldi, bastardi?!"

8 giugno 2017

Ad Al-Waer, in Siria, l'incertezza dell'evacuazione pesa enormemente sui residenti

Il padre allontana la mano del figlio da quello del nonno, poi dà un bacio all'anziano dicendo: "Perdonami, padre, non sarei mai voluto partire."

3 giugno 2017

Restare o andarsene? Il futuro dei residenti di Al-Waer in Siria è comunque incerto

I ribelli e le loro famiglie stanno evacuando l'ultima roccaforte della città di Al-Waer soprannominata "la capitale della rivoluzione." Nell'articolo riportiamo alcune delle loro storie.

20 maggio 2017

La piattaforma che ha aiutato migliaia di migranti a ricongiungersi alle loro famiglie

65 milioni di persone nel mondo sono state costrette, per ragioni diverse, a lasciare il loro paese. Questa piattaforma vuole riunire le famiglie disperse.

13 maggio 2017

Esiste già un muro tra Messico e Stati Uniti e voglio mostrarvi com'è veramente

Il grande e "magnifico" muro che Trump ha promesso di costruire esiste già. Tuttavia, nonostante recinzioni in metallo e controlli militari, l'amore non ha confini.

7 maggio 2017

Riace, “un paese di Calabria” dove un abitante su tre è un immigrato

A Riace, popolazione locale e migranti (500 su 1.500 abitanti) sono alleati per il rilancio culturale e economico della località.

1 maggio 2017

Questa foto di profughi è stata scattata il 17 marzo al confine italo-francese? No.

NewsFrames

Una foto che mostra una presunta ondata di rifugiati in marcia verso la Francia è stata condivisa sui social più di 2000 volte.

3 aprile 2017

In un campo profughi in Grecia: Il diario di una volontaria

The Bridge

"Come volontari, veniamo trattati come se non fossimo parte della storia... quando in realtà siamo parte di essa e la influenziamo in maniera significativa."

12 marzo 2017

USA: RedadAlertas, l'app che segnalerà i blitz delle autorità agli immigrati latini

I creatori di software e gli attivisti tech stanno realizzando un'applicazione che aiuta gli immigrati senza documenti ad evitare incontri spiacevoli con le autorità americane.