chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· marzo, 2012

articoli mini-profilo di Politica da marzo, 2012

Argentina: netizen indignati per restrizioni alle importazioni di libri

Una nuova normativa sull'per l'industria grafico-editoriale sta frenando l'importazione di libri. La polemica si accendee fioccano aperte accuse al Governo. L'hashtag #liberenloslibros va forte su...

Palestina: scarseggiano carburante ed elettricità

Peggiora la crisi energetica che ha colpito la Striscia di Gaza. L'elettricità viene erogata a rotazione per poche ore al giorno, si fermano i trasporti,...

Uganda: la risposta del Primo Ministro a ‘Kony 2012′

Altre repliche al video virale lanciato dall'associazione Invisible Children: Mbabazi conferma che Kony non è più in Uganda e che anzi qui la guerra sarebbe...

Cuba: la Primavera Nera, nove anni dopo

Il termine indica la dura repressione governativa contro i dissidenti nel 2003; i netizen locali riflettono su quegli eventi e si chiedono cosa sia veramente...

Turchia: repressioni contro i curdi nelle celebrazioni del Nawruz

Pur essendo il maggior gruppo etnico del Paese (quasi 20 milioni di persone), i curdi continuano a essere vittime di discriminazioni (sancite da leggi nazionali)...

Portogallo: la generazione dei “precari” scende in piazza

Il 12 marzo la “generazione dei precari” è scesa in strada in Portogallo e nel resto d'Europa per protestare contro il fatto che il 23%...

Macedonia: dopo la marcia per la pace, quale il prossimo passo?

Sabato scorso migliaia di persone hanno sfilato lungo le strade di Skopje in nome della tolleranza, della pace e della convivenza pacifica. Primi bilanci e...

Macedonia: marcia della pace a sostegno della società multietnica

Oggi sabato 17 marzo si terrà a Skopje una grande manfiestazione pubblica, per evitare che i recenti episodi di odio razziale, in una società multietnica...

Italia: momento cruciale per il movimento “No Tav”

Le ultime settimane sono state particolarmente importanti (e controverse) per il movimento "No Tav", attivo dal 1991 contro la costruzione della linea ferroviaria ad alta...

Siria: in corso campagna globale per fermare il massacro

Nel primo anniversario dell'inizio delle violenze che stanno accompagnando la rivoluzione in Siria, si rafforza la campagna globale in nome di un'azione congiunta da parte...

Myanmar: vivere in un campo profughi

La blogger Nang Nyi racconta della sua visita in un campo profughi al confine con la Cina -- rilanciando la storia del recente conflitto tra...

Russia: il sesso vende anche in campagna elettorale

Giovani ragazze che incitano le fan di Putin a strapparsi i vestiti di dosso e altri video provocatori tirano forte anche in politica.