chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· marzo, 2017

articoli mini-profilo di Politica da marzo, 2017

29 marzo 2017

‘Zelyonka': lo spray antisettico e Anti-Putin

RuNet Echo

Il "verde brillante" sta diventando il colore simbolo del movimento di opposizione al regime in Russia.

18 marzo 2017

La rivoluzione egiziana tra speranze perse e apatia crescente

The Bridge

Il dittatore egiziano Mubarak è stato assolto dall'accusa di omicidio di massa e molti egiziani iniziano a perdere la speranza per il cambiamento del paese.

13 marzo 2017

In Azerbaigian, l'ennesimo blogger finisce in prigione

Advox

"Invece di indagare sulle accuse attendibili di maltrattamento, l'Azerbaigian condanna l'aperto oppositore del governo Mehman Huseynov a due anni di carcere."

8 marzo 2017

L'Ucraina bloccherà i siti che ‘danneggiano la sovranità nazionale’

AdvoxRuNet Echo

La lista, come anche la nuova Dottrina di Sicurezza dell'Informazione dell'Ucraina, vuole ribattere alla diffusione di informazione online pro-separatista e pro-russa.

‘La guerra contro la droga crea una guerra per la droga’

"Ciò che abbiamo fatto all'America Latina è stato terribile, fino ad un limite inimmaginabile, però può finire. L'alternativa esiste," dice il giornalista Johann Hari.

7 marzo 2017

Dopo un secolo, l'Etiopia discute della vittoria nazionale contro il colonialismo italiano

La battaglia di Adua fa parte delle fondamenta della storia d'Etiopia, è molto importante per l'identità nazionale, ed è una delle memorie collettive più contestate.

6 marzo 2017

Il mondo deve scusarsi con l'America Latina per la cosiddetta “guerra alle droghe”?

In questa storia, pubblicata in due parti, Estefanía Sepúlveda Portilla intervista il giornalista britannico Johann Hari. Discutono la "Guerra alle Droghe" e le sue origini.

4 marzo 2017

Il Kirghizistan è un'oasi di pace per i reporter oppressi dell'Asia centrale

"Non percepisco il peso dei confini, mi trovo in Kirghizistan, ma racconto l'Asia Centrale,"