chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

articoli mini-profilo di Guerra & conflitti

6 marzo 2017

Il mondo deve scusarsi con l'America Latina per la cosiddetta “guerra alle droghe”?

In questa storia, pubblicata in due parti, Estefanía Sepúlveda Portilla intervista il giornalista britannico Johann Hari. Discutono la "Guerra alle Droghe" e le sue origini.

1 marzo 2017

Un veterano della Guerra delle Falkland chiude il cerchio del suo passato

Secondo il veterano Miguel Savage, per affrontare una terribile sofferenza possiamo: "chiuderci e abbandonarci al vittimismo o abbracciare la ferita e trasformarla in positivo".

27 febbraio 2017

La strana morte dell'alleato più vicino della Russia

RuNet Echo

Circa tre anni fa, il presidente Lukashenko ha realizzato che la bassissima identità nazionale in Bielorussia era un problema serio e ha tentato di risolverlo.

23 febbraio 2017

La solidarietà reciproca tra i cittadini di Iran e America diventa virale #LoveBeyondFlags

Per contrastare la retorica dell'odio tra governi e per ringraziare gli americani schieratisi contro il bando di Trump, gli iraniani lanciano l'hashtag divenuto virale #LoveBeyondFlag.

29 gennaio 2017

Un detenuto nella prigione siriana di Saydnaya: ‘potevo sentire l’odore della tortura’

Un rapporto di Amnesty international rivela gli orrori commessi dentro la più famigerata prigione siriana, descritta da come "il posto più orribile al mondo."

15 gennaio 2017

Su Aleppo: lettera a uno storico nel futuro

The Bridge

"Rimani alla superficie devastata di Aleppo e capirai come si può perdere tutto in un momento." dice il prof. Samer Frangie come monito alle future...

8 gennaio 2017

Le moltissime storie che ci hanno illuminato in questo tragico e oscuro 2016

Ecco 41 storie di Global Voices sulla forza e la creatività dello spirito umano, per provare che il 2016 non è stato poi così orribile.

2 gennaio 2017

‘Dipingere sulla morte': la missione di un artista siriano nell'assediata Douma

"Faremo un albero di Natale a partire dai vostri bossoli e dalle bombe, e li illumineremo per la pace nella nostra Ghouta ferita"

31 dicembre 2016

La guerra in Siria è la più documentata di sempre eppure ne sappiamo ancora poco.

The Bridge

Con la fine del devastante assedio ad Aleppo est, il mondo guarda, analizza e discute sul significato dei messaggi condivisi dalle persone rimaste lì intrappolate.

Ragazze siriane ringraziano i soldati russi nel calendario sexy finanziato dal Cremlino

RuNet Echo

Grazie alle sovvenzioni del Cremlino, ora abbiamo un calendario con belle ragazze siriane che posano accanto a citazioni che elogiano l'intervento russo in Medio Oriente.

23 dicembre 2016

Quale Cristo sta nascendo tra noi oggi?

The Bridge

"Sì, siamo cristiani, ma non vogliamo un Cristo che non ci assomigli."

Ode ai sognatori caduti: i giovani rivoluzionari siriani

The Bridge

Budour Hassan, rivoluzionaria palestinese, ricorda la Gioventù Rivoluzionaria Siriana che intonava slogan per pane, libertà e giustizia sociale.