chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· ottobre, 2018

articoli mini-profilo di Guerra & conflitti da ottobre, 2018

31 ottobre 2018

Quanto sangue costerà agli afghani il diritto di voto?

Le elezioni afghane del 20 ottobre 2018 sono motivo di festeggiamenti, ma anche un pretesto per gli militanti che pianificano sempre più attentati.

Attivista dei diritti umani pashtun trattenuta all'aeroporto di Islamabad e rilasciata grazie alle pressioni sui social

Advox

Gulalai Ismail è una ben nota attivista dei diritti umani pashtun e fondatrice del network Seeds of Peace.

25 ottobre 2018

Osaka mette fine al gemellaggio con San Francisco a causa della statua in ricordo delle “donne del conforto”

Il sindaco di Osaka ha scritto una lettera di 10 pagine in inglese, con parole in grassetto e sottolineate, un elenco delle ragioni della rottura.

13 ottobre 2018

In Yemen, la guerra, la cattiva gestione e il cambiamento climatico sono le cause della gravissima scarsità d'acqua

"Me la prendo con il governo per non aver gestito e sorvegliato l'emergenza idrica. A nessuno importa dei cittadini."

5 ottobre 2018

Gli accordi di pace in Colombia vacillano e decine di attivisti per i diritti umani sono stati uccisi

"Per quanto tempo [deve andare avanti questa storia] e quanti ancora [devono morire per questo]?"

3 ottobre 2018

Sempre più giornalisti afghani vengono uccisi con l'aumentare degli attacchi dei militanti contro gli sciiti

Advox

"Era andato in diretta fino a pochi momenti prima in televisione, senza sapere cosa sarebbe accaduto subito dopo. Riposa in pace, mio caro amico".

Gli studenti mostrano attraverso l'arte le ingiustizie e le violazioni dei diritti umani perpetrate nelle Filippine

"I giovani sanno cosa sta accadendo nella società. Nelle immagini si vedono uccisioni extragiudiziali, modifica costituzionale, la guerra e il divario tra ricchi e poveri."