chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· gennaio, 2014

articoli mini-profilo di Donne & Genere da gennaio, 2014

Honduras: epidemia di violenze di genere contro i lavoratori del sesso

  23 gennaio 2014

A dispetto del fatto che la prostituzione sia legale in Honduras, molti gruppi sociali e individui vedono le loro attività come immorali. Gli assassini dei lavoratori del sesso credono di poter trattare questi esseri umani letteralmente come spazzatura di cui liberarsi. Questa violenza avviene sullo sfondo più ampio di una diffusissima violenza...

Blogger libanese ironizza sul sondaggio circa l'abbigliamento delle donne mediorientali

  21 gennaio 2014

Il sondaggio “Come dovrebbero vestirsi le donne mediorientali in pubblico?” condotto dall’ Università del Michigan [en, come nei link successivi salvo ove diversamente indicato] ha provocato diverse prese in giro ironiche online. Si rende quindi necessario un aggiornamento del nostro precedente articolo [it] sull'argomento. Evidentemente il giornalista del Washington Post, Max Fisher, che...

Brasile: le 25 donne nere più influenti del web

  21 gennaio 2014

Il sito web ‘Blogueiras Negras’ (“Blogger nere”) ha rintracciato e messo insieme in una lista le 25 donne nere brasiliane più influenti su internet [pt]. La lista include attiviste per i diritti umani, giornaliste, scrittrici, ricercatrici, femministe, artiste di strada, autrici di blog individuali e collaborativi, nonché donne che gestiscono...

Taiwan: proteste contro la legge sulla parità matrimoniale

  15 gennaio 2014

Il 25 ottobre scorso il Parlamento di Taiwan ha approvato la prima lettura della legge sulla “parità matrimoniale” [zh]; il 30 novembre più di 300.000 persone sono scese in piazza in segno di protesta, in particolare contro l'emendamento riguardante il matrimonio tra persone dello stesso sesso. J. Michael Cole, giornalista...

Corea del sud: Vendetta politica contro un'informatrice coraggiosa?

  12 gennaio 2014

Known Eun-hee, donna-poliziotto ed ex ispettore capo alla stazione di polizia di Seoul Suseo, ha rivelato la scorsa estate [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] che la sua squadra avrebbe ricevuto pressioni ed “ordini senza motivazioni” dai suoi superiori, per ridurre l'ambito di un’ indagine sullo scandalo delle...