chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· marzo, 2014

articoli mini-profilo di Donne & Genere da marzo, 2014

29 marzo 2014

Le donne ucraine attuano il boicottaggio sessuale contro gli uomini russi

RuNet Echo

Uno sciopero creativo ha attirato l'attenzione dei netizen russi, che hanno subito commentato la campagna delle donne ucraine con slogan "non darla a un russo!".

24 marzo 2014

Arabia Saudita: le principesse imprigionate parlano su Twitter

È nelle favole che le principesse vengono rinchiuse nelle torri, ma in Arabia Saudita tutto questo è realtà: quattro principesse vivono recluse da 13 anni.

21 marzo 2014

Caraibi: I padri non possono assistere alla nascita dei propri figli

The Bridge

Solitamente i padri nei Caraibi non possono assistere al parto e ne soffrono. La levatrice Debrah Lewis si batte da anni per cambiare la situazione.

L'Unione Europea pubblica uno studio dettagliato sulla violenza contro le donne

Un recente studio sulla violenza contro le donne nell'UE fa emergere dati sconfortanti e differenze tra paese e paese. Ha anche innescato molte polemiche online.

11 marzo 2014

Nepal: 7 Donne, 7 Vette in 7 Continenti, 1 Missione

Un gruppo di giovani donne del Nepal stanno scrivendo la storia della montagna. La loro missione: scalare i cinque picchi più alti dei sette continenti....

10 marzo 2014

Pakistan: i social media augurano al giocatore di cricket Afridi un figlio maschio

Nel giorno della festa delle donne, alcuni fan del giocatore di cricket pakistano Shahid Afridi, che ha quattro figlie, pregano che abbia un figlio maschio.

4 marzo 2014

Mozambico: attivista locale parla dell'impatto dei social network nel paese

L'attivista Ludmila Maguni parla dell'impatto dei social network in Mozambico, nella speranza che Internet possa fare da ponte fra i cittadini e il governo.