chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· luglio, 2020

articoli mini-profilo di Donne & Genere da luglio, 2020

Tra Calcutta, San Pietroburgo e Parigi: intervista alla scrittrice Shumona Sinha

"La letteratura non pretende di cambiare il mondo ma può gettare luce sulla condizione umana, piantare semi di speranza, sogni di un mondo migliore..."

Incertezza durante la COVID-19 per i gruppi di risparmio e credito per donne in Tanzania

In Tanzania e nel resto del mondo, la COVID-19 espone la vulnerabilità dei gruppi di microfinanza di risparmio e credito nelle crisi di vasta scala.

I giovani kazaki come stanno forgiando la loro identità nazionale?

Una faida tra un'attivista lesbica e un pugile ha galvanizzato l'interesse di una nuova generazione a spingere i confini dell'identità nazionale kazaka.

Ho aiutato a scrivere la storia delle lavoratrici del sesso in Uganda

Sono oltre 300 le donne che ogni giorno vengono a Bwaise, una baraccopoli nel nord di Kempala, per vendersi come lavoratrici sessuali.

Perché non mi identifico con il femminismo, anche quando è intersezionale

"...in uno spazio in cui la mia vitalità non è mancata di rispetto, ignorata o scartata, io, come donna nera, posso sbocciare."

I World Nomad Games del Kirghizistan e la ragazza arciere ipermobile che ha sbalordito internet

Che cosa ha fatto???

Perché è importante avere una femminista nera nel governo della Costa Rica

Epsy Campbell Barr, donna, nera, femminista e vicepresidente della Costa Rica, rappresenta un simbolo di riscatto e speranza per la comunità afroamericana emarginata e sottorappresentata.

‘Born Ya': intervista all'artista giamaicana Judy Ann MacMillan sulla sua nuova autobiografia

"L'arte è sotto un'intensa sfida in Giamaica, come altrove. I principi [...] sono in conflitto con il miglioramento sociale, i messaggi politici e le idee...

Le reti di supporto sono essenziali per lasciare in sicurezza i partner violenti durante il lockdown in Ecuador

"È urgente infrangere l'indifferenza e la cultura del silenzio."

Le donne in Nigeria devono affrontare il campo minato dell'azione politica online

"Ho dovuto mettere su una pellaccia dura" dice Fakhriyyah Hashim, co-fondatore del movimento #ArewaMeToo nel Nord della Nigeria.

In Tunisia, le donne sono in prima linea nella lotta alla violenza verbale online

In Tunisia, dopo la rivoluzione del 2011, è partito un acceso dibattito online su politica e società che spesso sfocia in attacchi ad attiviste e...

Questo college femminile in Ghana è all'avanguardia nell'e-learning durante la pandemia

Il St. Teresa’s College of Education, uno dei cinque college femminili del Ghana, è all'avanguardia nell'e-learning, usando app di messaggistica come Telegram e WhatsApp.