chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Cina

A Hong Kong il partito pro Pechino vuole “sbarazzarsi” del giornale democratico Apple Daily

Il capo della polizia ritiene che la libertà di stampa sia una minaccia alla sicurezza nazionale a causa delle "fake news".

Intervista: secondo un ex parlamentare di Hong Kong, l'istruzione è diventata un capro espiatorio per le proteste

In un'intervista rilasciata all'HKFP, Ip Kin-yuen, vicepresidente del sindacato degli insegnanti professionisti di Hong Kong, esprime preoccupazione per il 2021, ma non perde la speranza.

Aggiornare la lingua uigura: il potere delle discussioni online per la conservazione della lingua

Parlato da più di 10 milioni di persone, l'uiguro lotta per adattarsi alla vita moderna e per affrontare censure e l'eliminazione della lingua in Cina.

In che modo Hong Kong ha perso la propria libertà accademica nel 2020?

Dall'emanazione della legge sulla sicurezza nazionale i professori sono stati licenziati, le proteste studentesche represse e un nuovo curriculum sarà adottato nelle università da settembre...

Il sostegno cinese al cotone dello Xinjiang scatena feroce patriottismo e mette in discussione la posizione morale dei marchi occidentali

La Cina sostiene l'uso del cotone dello Xinjiang, affermando che le accuse di lavoro forzato insieme ad altre violazioni dei diritti umani sono informazioni false.

Il resoconto di una corrispondente di Hong Kong sulla repressione della libertà di stampa in base alla legge sulla sicurezza nazionale

Non stiamo solamente affrontando la possibile scomparsa di Apple Daily, ma dell'intero settore dei media indipendenti.

Hong Kong sta per rendere obbligatoria la registrazione dei nomi reali per le schede SIM

Approvata la legge, le aziende di telefonia mobile dovranno creare un database con i dati degli abbonati e conservarli per 12 mesi dalla scadenza della...

Per Taiwan, il coronavirus di Wuhan è anche una battaglia diplomatica

Taiwan è uno dei luoghi più vulnerabili alla diffusione del virus dopo la RPC.

“Non tornare o sparirai”: una madre uigura supplica la figlia all'estero

GV ha intervistato Mehbude Abla, un'uigura attivista 38enne che vive in Austria dal 2004. I membri della sua famiglia rimasti nello Xinjiang sono ora in...

La COVID-19 ha intensificato l’ostilità latente fra Brasile e Cina

Bolsonaro si è rifiutato di negoziare con le case farmaceutiche, specialmente quelle cinesi, per assicurarsi le fiale del vaccino contro la COVID-19.

I giornalisti della stazione televisiva di Hong Kong si dimettono in massa dopo il licenziamento di 40 colleghi

La televisione via cavo, una delle più importanti di Hong Kong, cita ragioni finanziarie. Lo staff della redazione sostiene che la decisione sia motivata politicamente.

Voli per trasporto di ‘frutti di mare’ tra Cina e Myanmar creano speculazioni sul sostegno di Pechino al golpe militare

Si ipotizza anche che le frequenti interruzioni di corrente in Myanmar siano legate alla sperimentazione e installazione di una versione del Myanmar del Great Firewall.