chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Myanmar (Burma)

Intervista all'ambasciatore delle Nazioni Unite del Myanmar che ha sfidato la giunta

U Kyaw Moe Tun sfida la giunta opponendosi al movimento anti-regime che sostiene la violenza ingiustificata.

L'attrice Mya Hnin Ye Lwin del Myanmar sulla sua decisione di unirsi alla resistenza contro la Giunta

"Le difficoltà che affrontiamo giornalmente non sono nulla confrontate alle vite di coloro che hanno perso la vita o che sono stati imprigionati."

Truccatore LGBTQ del Myanmar lascia il suo salone di bellezza per un nascondiglio di confine e la rivoluzione

"Lo so che la mia forza non è nelle attività militari... Mi vedo solo come un pilastro che aiuta la rivoluzione a vincere."

Giornalisti rilasciati condividono le loro esperienze di prigionia in Myanmar

"Mi hanno interrogato tre giorni senza lasciarmi dormire. Ho chiesto acqua, mi è stata concessa al terzo giorno. Mi hanno dato cibo al quarto giorno."

Myanmar: il compleanno del dittatore del colpo di stato tra falsi funerali, maledizioni, e proteste

Per i cittadini del Myanmar, il compleanno del Generale Min Aung Hlaing è stata un'occasione per sfogare la rabbia del golpe e della brutalità dell'esercito.

La lunga tradizione di poeti rivoluzionari del Myanmar

Nella storia del Myanmar, i poeti hanno mostrato solidarietà alle persone comuni, schierandosi in prima linea in ogni rivoluzione.

La playlist green che propone cortometraggi asiatici sulla protezione ambientale

I film mettono in evidenza le battaglie di alcune comunità nell'Asia-Pacifico per difendere le loro terre, l'ambiente e il patrimonio culturale.

GUARDA/ASCOLTA: Myanmar: Colpo di stato e disobbedienza civile

Hai perso la diretta del webinar del 22 aprile di Global Voices Insights sul Myanmar? Ecco la replica.

CDM, NUG, EAO e altri acronimi della resistenza anti-golpe del Myanmar

Ulteriori informazioni sugli acronimi usati dai manifestanti del Myanmar, il loro significato e la rilevanza che hanno avuto per il golpe e il movimento democratico.

DIRETTA del 22 aprile — Myanmar: colpo di stato e disobbedienza civile

La sessione verrà trasmessa in streaming su Facebook Live, YouTube e Twitch.

Intensificata la repressione in Myanmar con bombardamenti aerei che causano altre uccisioni e sfollamenti

Un blogger del Myanmar ha documentato l'escalation della violenza nel Paese e la continua sfida dei manifestanti anti-golpe durante seconda metà di marzo.

La forte opposizione dei cittadini del Myanmar contro la giunta militare con lo sciopero generale “22222”

"Se ci opponiamo alla dittatura potrebbero spararci. Ma dobbiamo opporci. È nostro dovere. Ecco perché così tante persone sono scese in piazza contro di loro."