chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· giugno, 2019

articoli mini-profilo di Europa centrale & orientale da giugno, 2019

27 giugno 2019

La Macedonia del Nord rimedia alle ingiustizie contro le ONG e chiude le scappatoie legali abusate dall'ex governo

"Le ONG sono state penalizzate e multate ingiustamente per errori che non hanno commesso" ha dichiarato il vice Primo Ministro Radmilla Šekerinska.

20 giugno 2019

Nuovo documentario russo fa conoscere gli orrori dei gulag alla generazione di YouTube

RuNet Echo

Nonostante lo straordinario impegno di Yuri Dud e di numerosi altri attivisti civici, la Russia continuerà a essere molto combattuta sull'eredità lasciata da Stalin.

Tinder dovrà ora fornire i dati degli utenti alle autorità russe

AdvoxRuNet Echo

Il 31 marzo 2019, l'agenzia di stato russa per la censura, il Roskomnadzor (acronimo di Servizio Federale per la Supervisione delle Comunicazioni, Tecnologie Informatiche e Mass...

19 giugno 2019

Viaggio nella memoria socialista: diventa virale un video sulle vetture d'epoca della Jugoslavia

Le autovetture includono tre marchi prodotti dalla fabbrica jugoslava Zastava di Kragujevac, in Serbia, e i modelli basati su quelli del produttore italiano Fiat.

11 giugno 2019

A giugno si terrà il primo Gay Pride in Macedonia del Nord

Il primo Gay Pride in Macedonia del Nord testimonia il cambiamento politico in atto nel paese; la violenza omofoba era notevolmente tollerata dal precedente governo.

8 giugno 2019

La polizia come “ospite a sorpresa” ad una raccolta fondi all'Auróra Community Center di Budapest

Secondo i manager dell'Aurora, i dirigenti comunali tentano di far chiudere il centro comunitario da diversi anni.

3 giugno 2019

Rapporti tra Albania e Grecia di nuovo in crisi a causa dei cartelli stradali

Le autorità hanno affermato che i cartelli violavano le leggi riguardanti ordine, dimensioni e carattere in cui l'albanese e le lingue minoritarie dovrebbero essere esposte.

2 giugno 2019

I voti dei cittadini di origine albanese potrebbero essere decisivi per le elezioni presidenziali in Macedonia del Nord

Il 5 maggio, in un clima di incertezza, la Macedonia del Nord è stata chiamata a tornare alle urne per il secondo turno delle elezioni...