chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Ungheria

I dati mostrano il calo della partecipazione alle proteste pubbliche in Ungheria

In Ungheria, con la nuova legge sulle assemblee pubbliche in vigore dal 1 ottobre 2018, non diminuiscono le già ben partecipate manifestazioni. Cala, però, l'affluenza.

Giornata internazionale della Memoria dell'Olocausto: Auschwitz in foto

L'archivio online su Znaci.net ha digitalizzato foto di Auschwitz da vari musei della ex Jugoslavia. Raccontano anche la storia della famiglia Mandić dei prigionieri croati.

La “cortina di carbone” è la nuova cortina di ferro

Mentre i Paesi dell'Europa occidentale procedono verso la riduzione dell'uso del carbone, i paesi dell'ex Unione Sovietica si muovono nella direzione opposta.

Ad alcuni corrispondenti stranieri è stato impedito l'ingresso alla conferenza stampa di Putin a Budapest

I corrispondenti esterei in Ungheria stanno affrontando, da diverso tempo, una sempre più costante ostracizzazione dal governo. Ultimo, il caso della conferenza stampa di Putin.

I giornalisti ungheresi che non vogliono rimanere in silenzio

Un'intervista con Csaba Lukács, giornalista e direttore del settimanale indipendente Magyar Hang, sulle prove e difficoltà di una stampa critica conservatrice nell'Ungheria di Viktor Orbán.

Siti di informazione finanziati dall'Ungheria hanno diffuso una fake news dalla Slovenia in Grecia e Macedonia del Nord

I fact-checker della Macedonia del Nord hanno rintracciato la fonte originale dell'articolo sulle tangenti e scoperto un percorso di disinformazione che abbraccia almeno quattro paesi.

La storia dei villaggi ungheresi che hanno lottato contro i depositi di scorie nucleari progettati negli anni 80′

Cittadini preoccupati per la propria sicurezza sono riusciti a creare una rete di esperti che li ha sostenuti, riuscendo così a fronteggiare i poteri forti.

La polizia come “ospite a sorpresa” ad una raccolta fondi all'Auróra Community Center di Budapest

Secondo i manager dell'Aurora, i dirigenti comunali tentano di far chiudere il centro comunitario da diversi anni.

I media ungheresi stanno attaccando una studentessa liceale che ha criticato il governo

Nagy ha resistito al criticismo sul suo intelletto e persino molestie sessuali, con un organo di stampa pro governativo che l'ha chiamata "puttana".

L'Ungheria di Orbán sperpera denaro sugli sport militari e le rievocazioni storiche per aumentare il patriottismo

L'approccio è in linea con la strategia di Orban sull'istruzione. Il Governo ha riscritto il curriculum nazionale per includere anche l'addestramento e la storia militare.

Lo studente arrestato durante le proteste in Ungheria: ‘Non voglio andare in prigione per qualcosa che non ho fatto’

"...adesso delle volte ho paura. Non voglio andare in prigione per qualcosa che non ho fatto. Non è esattamente il mio piano per l'anno nuovo."

Studenti manifestano per la libertà accademica e chiedono che l'università CEU finanziata da Soros resti in Ungheria

Gli studenti delle istituzioni accademiche minacciate, come l'Università dell'Europa Centrale, hanno occupato la piazza di fronte al Parlamento per difendere la libertà accademica in Ungheria.