chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Ungheria

I media ungheresi stanno attaccando una studentessa liceale che ha criticato il governo

Nagy ha resistito al criticismo sul suo intelletto e persino molestie sessuali, con un organo di stampa pro governativo che l'ha chiamata "puttana".

L'Ungheria di Orbán sperpera denaro sugli sport militari e le rievocazioni storiche per aumentare il patriottismo

L'approccio è in linea con la strategia di Orban sull'istruzione. Il Governo ha riscritto il curriculum nazionale per includere anche l'addestramento e la storia militare.

Lo studente arrestato durante le proteste in Ungheria: ‘Non voglio andare in prigione per qualcosa che non ho fatto’

"...adesso delle volte ho paura. Non voglio andare in prigione per qualcosa che non ho fatto. Non è esattamente il mio piano per l'anno nuovo."

Studenti manifestano per la libertà accademica e chiedono che l'università CEU finanziata da Soros resti in Ungheria

Gli studenti delle istituzioni accademiche minacciate, come l'Università dell'Europa Centrale, hanno occupato la piazza di fronte al Parlamento per difendere la libertà accademica in Ungheria.

La fuga dell'autoritario ex leader macedone in Ungheria scatena un'ondata di disinformazione in rete

Se crediamo alle affermazioni circolate sui media dei Balcani, Nikola Grueski sarebbe scappato dall'Ungheria su un volo operato da una compagnia aerea chiusa dal 2012.

Mentre le politiche xenofobe si diffondono in Europa centrale e orientale, aiutare i rifugiati diventa reato

Nonostante il numero rifugiati in entrata in Europa diminuisca, nell'Europa centrale e orientale cresce l'isteria politica contro di loro e le organizzazioni sociali che aiutano.

Cosa bisogna fare per #salvareinternet in Europa? Punti di vista dalla Romania

Le proposte sul copyright portate avanti dagli organi direttivi europei devono tener conto della natura delle tecnologie digitali di rete e dei loro usi potenziali.

Il regime ungherese esporta instabilità e propaganda nei Balcani

Un'inchiesta dell'emittente macedone Nova TV ha portato alla luce legami finanziari e di proprietà tra agenzie stampa di estrema destra e il governo dell'Ungheria.

Dai graffiti alla politica, la retorica antisemita e neonazista sta diventando più evidente nell'Est Europa

Gli attivisti locali stanno lanciando un allarme contro la crescente retorica antisemita e l'apologia dei colpevoli dell'Olocausto nella regione.

Dalla Bulgaria un esempio di come i rifugiati non siano per forza un problema, ma una soluzione

I rifugiati possono aiutare a risolvere il problema della mancanza di lavoratori - se si da loro la possibilità.

L'affascinante mondo dei cartoni animati ungheresi durante la guerra fredda

Esplora alcuni dei cartoni animati ungheresi, dalla satira cupa di "Gustavo" alle "Favole popolari ungheresi" per le famiglie.

Il giorno in cui sono diventata un dannato numero: il viaggio di una rifugiata siriana in Europa

"un’esperienza che non vorresti mai vivere, a meno che tu non sia disperato”. Il viaggio di Zozan Khaled Musa nell’Europa dell’est in cerca di asilo.