chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· ottobre, 2019

articoli mini-profilo di Russia da ottobre, 2019

Un nuovo documentario che fa da testimone sull'ascesa al potere di Putin

Intervista con Vitaly Mansky, ex regista per la tv statale russa, sul suo ultimo documentario che tratta l'ascesa al potere di Putin, esattamente 20 anni...

La TV statale cinese sollecita gli utenti online a rivelare i dettagli privati dei manifestanti e giornalisti di Hong Kong

La TV di stato cinese ha aiutato a pubblicizzare il sito di doxxing hkleaks.ru, che bersaglia legislatori pro-democrazia, studenti attivisti e giornalisti di Hong Kong.

Produzione teatrale di adolescenti vietata dalle autorità russe perché promuove “relazioni familiari non tradizionali”

La Russia approva una serie di leggi conservatrici contro attivisti, gruppi di difesa e media online per qualsiasi cosa che voglia "promuovere l'omosessualità ai minori".

Alla scoperta della vita dei Voti, etnia russa in via di estinzione

Composta da poche decine di persone, la più grande comunità mondiale dei Voti vive fuori San Pietroburgo. Victoria Vziatysheva ha intervistato gli ultimi discendenti viventi.

Riscoprire le ricchezze del patrimonio musulmano di San Pietroburgo

"I musulmani non sono solo ospiti in questa città, ne erano anche i padroni e alcuni dei primi abitanti".

Il ritorno della Russia all'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa: diplomazia o sconfitta?

L'emendamento del regolamento sanzionatorio del Consiglio d'Europa per ripristinare il voto della Russia nell'Assemblea Parlamentare ha diviso i difensori della democrazia e dei diritti umani.

I siberiani fanno un appello ai leader mondiali tramite YouTube per salvarli dall'inquinamento da fumo di carbone

"Questo inverno, tutto il mondo ha visto la neve nera. Non riuscivamo a respirare per la polvere di carbone. Perché dobbiamo vivere in condizioni intollerabili?"

L'autoimmolazione di un professore mette in luce il fragile futuro delle lingue minoritarie in Russia

Molti critici sulla morte di Razin sono sconcertati dall'uso delle lingue minoritarie nella vita quotidiana, o morire per esse, atteggiamento presente non solo in Russia.