chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· gennaio, 2012

articoli mini-profilo di Brasile da gennaio, 2012

Brasile: indignazione per il brutale assassinio di una bambina Awá-Gwajá

I netizen brasiliani reagiscono con rabbia e incredulità al brutale assassinio di una bambina appartenente all'etnia Awá-Gwajá, nello Stato nord-orientale del Maranhão. Dal dibattito online...

Brasile: il tormentone “Ai se eu te pego” accende il dibattito culturale

Il singolo "Ai se eu te pego" (Ah, se ti prendo) di Michel Teló ha raggiunto i vertici delle classifiche in molti Paesi, diventando un...

America Latina: cittadini attivi e partecipi grazie al crowdsourcing

Di pari passo alla forte penetrazione di Internet, in America Latina il crowdsourcing va affermandosi come strumento fondamentale per stimolare e dare voce ai cittadini...

Brasile: lavoro domestico e integrazione sociale

Tra le profonde trasformazioni che vanno interessando la società brasiliana, emergono nuovi aspetti sociali e culturali legati al tradizionale ruolo della "donna di servizio", mentre...

COP17: giovani osservatori rilanciano e commentano sui negoziati

Gli osservatori del progetto "Adotta un negoziatore" hanno seguito e informato in diretta sui lavori della COP17, conferenza sul cambiamento climatico svoltasi lo scorso dicembre...

Brasile: mobilitazione a sostegno delle cisterne comunitarie

Il governo federale aveva sospeso l'accordo con un gruppo di associazioni impegnate a creare alternative all'accesso dell'acqua, prevedendo una maggiore partecipazione governativa a scapito di...

Brasile: netizen si interrogano sulla morte sospetta di noto blogger

I netizen brasiliani discutono sulla morte sospetta di Alexander Hamilton, meglio conosciuto come Mosquito. La versione del "suicidio per strangolamento" adottata dalla polizia non convince...