chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· giugno, 2009

articoli mini-profilo di Medio Oriente & Nord Africa da giugno, 2009

leggi l

Maghreb: punti di vista sull'Iran

  30 giugno 2009

Anche i blogger del Maghreb seguono e commentano gli sviluppi della crisi post-elettorale in Iran. In questa panoramica, alcuni analizzano la rappresentazione mediatica di taglio occidentale, altri criticano la reazione di Mir Houssain Moussavi. Sembra tuttavia che la maggioranza stia dalla parte dei manifestanti.

leggi l

Iran: Neda, simbolo per i dimostranti e per la libertà

  29 giugno 2009

La morte di Neda, registrata in un video e caricato poi su YouTube, in breve tempo ha fatto il giro del mondo. La sua storia è diventata il simbolo per la ricerca di libertà e giustizia non solo per gli iraniani- come rivelano queste testimonianze, commenti e video.

leggi l

Iran: il lato artistico delle proteste

  26 giugno 2009

Blogger e artisti online hanno creato disegni e vignette per aggiungere un tocco artistico al crescente movimento di protesta iraniano. Eccone alcuni esempi significativi.

leggi l

Iran: numerosi gli arresti di blogger riformisti e attivisti

  25 giugno 2009

Mentre proseguono le proteste in tutto il Paese, le autorità continuano le attività repressive contro attivisti, giornalisti e blogger. Panoramica dalla blogosfera iraniana, dove circolano numerose notizie anche sugli arresti dei blogger.

leggi l

Iran: proteste e veglie attraverso i video

  24 giugno 2009

Ancora sulla drammatica situazione in corso, ecco una serie di video che documentano le proteste, gli scontri e le veglie proseguite a Teheran e altre città del Paese.

leggi l

L'ironia della ‘Twitter Revolution’ iraniana

  23 giugno 2009

Quando il polverone della crisi post-elettorale iraniana sarà passato, scopriremo che Twitter sarà stato più utile come mezzo di comunicazione che non per organizzare le proteste interne. Eppure molte testate internazionali paiono concentrarsi sul dito (gli strumenti) anziché sulla luna che lo indica (le persone che li usano).

leggi l

Iran: Il movimento verde sfida Khamenei

  22 giugno 2009

Altre testimonianze sulle manifestazioni in atto e sugli scontri con la polizia iraniana, in uno scenario che va degenerando nella repressione violenta: le ultime foto, i video e gli aggiornamenti via Twitter.

leggi l

Iran: Con le proteste, aumenta la repressione

  18 giugno 2009

Centinaia di migliaia di iraniani si sono riuniti in strada a Teheran e molte altre città per sostenere il candidato presidenziale Mir Hussein Mousavi, sfidando il governo che ha vietato qualunque manifestazione. Sebbene al momento nel paese Twitter, Facebook e Youtube siano stati oscurati, molti iraniani stanno ricorrendo a proxy per aggirare i filtri e diffondere notizie, foto e filmati dell'ultim'ora.

Tunisia: Requisitoria contro la violenza religiosa

  15 giugno 2009

Su Reflexions of a Former Muslim [ar] il blogger tunisino  Hamid Zanar lancia una violenta requisitoria contro il fondamentalismo e la violenza religiosi proprio mentre nel suo Paese vanno rinnovandosi le minaccie contro gli intellettuali e gli insegnanti.