chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· ottobre, 2015

articoli mini-profilo di Medio Oriente & Nord Africa da ottobre, 2015

28 ottobre 2015

Il conflitto siriano è una questione personale per gli abitanti?

The Bridge

"Come distinguere il personale dal pubblico, nel tuo astio nei confronti di coloro che vogliono ucciderti solo perché tenti di far valere i tuoi diritti?"

26 ottobre 2015

A solo 12 anni, ha attraversato nove Paesi per fuggire dalla guerra

Gulwari Passarlay aveva solo 12 anni quando sua madre lo mandò via dall'Afghanistan perché temeva per la sua vita, destinazione: Gran Bretagna.

23 ottobre 2015

I passi lungo la traversata

The Bridge

"il mare non è solo il cimitero dei nostri corpi, custodisce memoria, foto, averi, e le piccole cose che ci siamo portati per ricordarci casa."

Ecco com'è la propaganda del Cremlino al di fuori del web

RuNet Echo

"Material Evidence" è uno dei pochi progetti internet pro-Putin, connesso alle "fabbriche di troll" russe e con delle tracce offline significative.

15 ottobre 2015

200 giorni di guerra in Yemen

Molti non sanno, a causa anche della scarsa copertura mediatica, che lo Yemen è in guerra da quasi sette mesi. Di seguito quanto accaduto fino...

13 ottobre 2015

Tunisia: il Quartetto per il Dialogo Nazionale vince il Nobel per la Pace

I Tunisini sono al settimo cielo nel sapere che i loro progressi democratici sono stati riconosciuti premiando il Quartetto per il Dialogo Nazionale con il...

6 ottobre 2015

A miglia dal riposo: voci dal confine Serbo-Croato

The Bridge

Quando le persone che fuggono dalla guerra attraversano il confine Serbo-Croato hanno già percorso molti chilometri. Ecco alcune loro storie.

5 ottobre 2015

‘Siamo qui per aiutarvi': gli olandesi danno il benvenuto ai rifugiati

The Bridge

Volontari alla Stazione Centrale di Amsterdam accolgono ed aiutano i profughi in arrivo. "Non ero preparata alle storie che mi hanno raccontato" scrive Faten Busheri.

1 ottobre 2015

Maltrattata in carcere, l'attivista e artista Atena Farghadani protesta con lo sciopero della fame

Advox

"In carcere hanno macchiato la reputazione di mia figlia. Calpestano la sua dignità con le loro [ripugnanti] parole."

La vignetta con Alan Kurdi su Charlie Hebdo riapre il dibattito sulla libertà d'espressione

Il periodico satirico Charlie Hebdo ha scatenato un dibattito sulla libertà di parola con le vignette sui rifugiati e Alan Kurdi, il bimbo siriano morto.

L'Iraniana Newsha Tavakolian vince il Prince Claus Award per la sua coraggiosa fotografia

Newsha Tavakolian, una delle prime donne fotografe professioniste in Iran, ha vinto il prestigioso premio Prince Claus per il 2015.