chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

· gennaio, 2019

articoli mini-profilo di Medio Oriente & Nord Africa da gennaio, 2019

I rifugiati siriani in Libano affrontano brutali tempeste di neve e condizioni disumane nei campi profughi

"La gente sta male. C'è acqua ovunque. Non si riesce neanche a dormire. Rimaniamo seduti a tenere d'occhio i bambini ma non possiamo far nulla."

Arabia Saudita: l'ennesima esecuzione di una lavoratrice espatriata sconvolge gli indonesiani e mina le relazioni diplomatiche

Secondo il Ministro degli Esteri indonesiano, circa 103 indonesiani sono stati condannati a morte in Arabia Saudita tra il 2011 e il 2018.

Un uomo del Niger è intrappolato in un aeroporto etiope da mesi

"Ho dormito sulle sedie, a volte in moschea, non faccio una doccia da due mesi perché in aeroporto non c'è un posto dove poterla fare".

Di fronte ad attacchi mirati, la minoranza cristiana dello Yemen lotta per la sopravvivenza

"Galileo" è un cristiano yemenita convertitosi tre anni fa. È stato arrestato e torturato, e ora vive ogni giorno nel timore di venire ucciso.

Un collettivo fotografico siriano sta resistendo alla narrazione di Assad dall'interno

"Attraverso le nostre storie lavoriamo duramente per ritrarre la situazione attuale delle strade siriane così com'è, attraverso gli occhi della gente, riflettendo come si sentono."

Israele, una delle nazioni più aride del mondo, adesso sta traboccando d'acqua

Gli scienziati e altri esperti considerano la desalinizzazione un modo per unire degli avversari di lunga data in una causa comune.

Censurati nel 2018: video di proteste, sentenze giudiziarie, notizie reali e… Peppa Pig

Dal blocco dei siti web alla revoca delle licenze, all'oscuramento degli account, la censura assume varie forme. Ecco alcuni casi di censura documentati nel 2018.

La storia di amicizia che ha riportato a scuola 500 ragazze in Yemen grazie alla colazione gratis

Per la grave risorse mancanti a causa della guerra in Yemen, le alunne scompaiono. Una scuola nella capitale Saná ha trovato una modesta soluzione, effettiva.