chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Iran

La ricercatrice melburniana Kylie Moore-Gilbert resta una “ostaggio politico” nella prigione iraniana di Qarchak

"Ogni tentativo dei governi di Australia e Regno Unito per liberare Kylie Moore-Gilbert da una prigione iraniana sta fallendo miseramente. La donna dovrebbe essere libera."

Da Teheran a Manhattan: gli scatti proibiti della moda

Il fotografo di moda Kourosh Sotoodeh scampa la prigione in Iran a seguito dei recenti assalti. Per fortuna vive oggi a New York.

Utenti iraniani e hongkonghesi si connettono attraverso una campagna online contro l'accordo Cina-Iran

Nonostante barriere linguistiche e culturali, attivisti di Hong Kong e dell'Iran condividono vedute simili esprimondosi contro la proposta dell'accordo di partenariato di 25 anni fra...

Disegno di legge sulla tutela dei dati in Iran: molto poco ma non troppo tardi

I legislatori devono prestare attenzione agli standard internazionali del nuovo Disegno di Legge per la Protezione della tutela e dei dati personali.

La magia della carta e dell'inchiostro: una conversazione con l'artista iraniano-americana Hadieh Shafie

Nata in Iran e cresciuta negli USA, Hadieh Shafie cerca di re-immaginare l'idea del libro, disegnando forme testuali ed esplorando il potere emotivo del colore.

Guerra dell'informazione: l'altro campo di battaglia del COVID-19 in Medio Oriente

Mentre i leader competono per controllare l'opinione pubblica sul COVID-19, i social sono il campo di battaglia in cui si lotta per influenza e potere.

Nella Siria controllata da Assad la narrazione ufficiale è ‘nessun caso di COVID-19’

Per mantenere una parvenza di controllo, il regime di Assad fa di tutto per negare la presenza della COVID-19 nei territori sotto il suo controllo.

Un gruppo musicale iraniano canta una canzone d'amore parodia per Telegram dopo il blocco dell'app

"Proprio quando contavo su di te, all'improvviso sei stato bloccato e te ne sei andato e... questa VPN è l'unico ponte tra te e me."

La profanazione di tre siti religiosi in Iran indica che la Repubblica Islamica continua a opprimere le minoranze

La pressione sulle minoranze religiose include anche la persecuzione individuale, con l'accusa di promuovere "la propaganda contro la Repubblica Islamica" o "l'appartenenza a gruppi ostili"

Perché il Pakistan sta cercando di mediare nei colloqui di pace tra Iran e Arabia Saudita?

Nonostante molte questioni interne irrisolte, il ruolo del Pakistan nell'intermediazione per la pace tra Iran e Arabia Saudita è ampiamente criticato in patria e all'estero.

L'Iran non riesce a contenere il COVID-19: gli scontri politici interni impediscono una risposta tempestiva e unitaria

L'Iran è uno dei paesi più colpiti dal Covid-19, in parte a causa dei disaccordi politici e della mancanza di coordinamento tra le autorità governative.

Due attivisti dei diritti umani in Iran ripercorrono il blocco di internet del novembre del 2019

"Centinaia di manifestanti sono stati uccisi nel giro di tre giorni e la maggior parte del mondo non era a conoscenza di quanto accaduto".