chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Siria

Per questa rifugiata siriana, la traversata in gommone verso la Grecia “sembrava un viaggio senza fine”

"Quando la barca veniva portata su e giù dalle onde, le persone pregavano. [...] la maggior parte degli uomini ricorda Dio soltanto nelle difficoltà. "

“Basta mettere a tacere le voci del MENA”, affermano gli attivisti in una lettera aperta a Twitter e Facebook

A 10 anni dalla Primavera Araba, gli attivisti per i diritti umani denunciano i colossi dei social media per discriminazione.

Accordi di pace a Daraa in Siria, ma è caccia ai dissidenti

"Le violazioni non sono una novità... la gente di Daraa uccisa da bombardamenti. Migliaia gli arrestati. Il problema adesso sono le morti autorizzate dai trattati".

Stati Uniti in Siria: cosa possiamo aspettarci dalla nuova amministrazione?

Gli aspetti umanitari faranno la distinzione tra le due amministrazioni americane nel conflitto siriano, in cui Washington intende frenare le minacce terroristiche e l'influenza russa.

Dalla morte in Siria alla quarantena a Madrid

A Madrid la libertà viene proibita per proteggere la tua vita; in Siria, la privazione della libertà è pensata per farti morire mille volte.

Rifugiato siriano lancia una campagna di crowfunding per aprire un ristorante a San Paolo

Talal: da ingegnere a cuoco. Un rifugiato siriano che si è reinventato il lavoro in Brasile

Nel nord della Siria la COVID-19 aggrava una situazione umanitaria già drammatica

Nonostante l'incombente minaccia della COVID-19, l'escalation militare è ricominciata in forma di guerra per procura a Idlib, lasciando civili innocenti in un pericolo sempre maggiore.

Nella Siria controllata da Assad la narrazione ufficiale è ‘nessun caso di COVID-19’

Per mantenere una parvenza di controllo, il regime di Assad fa di tutto per negare la presenza della COVID-19 nei territori sotto il suo controllo.

COVID-19: spostarsi online non è un'opzione nelle zone colpite dal conflitto nel Medio Oriente

Mentre internet fa da salvagente nei paesi ricchi durante il COVID-19, non è questo il caso per i paesi colpiti dal conflitto in Medio Oriente.

In Siria l'incubo continua tra la paura per il nuovo coronavirus

Questo affollamento di profughi ha sollevato preoccupazioni a livello internazionale, poiché tale comunità, vivendo in condizioni durissime, potrebbe essere severamente colpita dalla pandemia di COVID-19.

Anche se è stata rapita, Sameera è sempre presente nella memoria dei siriani

Yasin Al Hajj Saleh è un maestro di speranza. Se lui è riuscito a sorridere alla speranza, tu che scusa hai?

Un anno lontana dalla Siria

Cosa succede ad un'attivista siriana e ai sui ideali, una volta scappata dalla sua città devastata?