chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

· febbraio, 2020

articoli mini-profilo di Asia meridionale da febbraio, 2020

28 febbraio 2020

Per i rifugiati Rohingya i sistemi di identificazione significano coercizione, violenza e negazione dell’identità etnica

Advox

"Ci hanno detto che avrebbero sospeso le razioni e che non potevamo stare nei campi. Non avevamo scelta".

26 febbraio 2020

L'aumento dei prezzi e la pesante pressione fiscale minacciano la sostenibilità di un'arte secolare nel Punjab, India

La celebre arte decorativa di intaglio del legno di Hoshiarpur nel Punjab, India è in declino a causa di un aumento nel prezzo del palissandro.

25 febbraio 2020

Avvistati per la prima volta dei leopardi nebulosi in Nepal. Riusciranno a sopravvivere al cambiamento climatico?

Leopardi nebulosi, fra i felini più rari, scoperti per la prima volta a 3498 metri sopra il livello del mare nel Parco nazionale del Langtang in Nepal.

18 febbraio 2020

Donne bengalesi, pakistane e indigene dell'Amazonia eseguono la canzone e performance “Lo stupratore sei tu”

Il flashmob del collettivo cileno Las Tesis sta ancora facendo il giro del mondo.

12 febbraio 2020

Dopo la morte di una dei suoi ultimi parlanti, una lingua nepalese rischia l'estinzione

Gyani Maiya era una dei due parlanti fluenti della lingua Kusunda. Con la sua morte, la lingua ha sofferto un'incredibile perdita.

8 febbraio 2020

Nell'India di Modi, la retorica contro gli immigrati del Bangladesh giustifica i cambi delle norme sulla cittadinanza

In crisi i rapporti tra India e Bangladesh per l'attuazione della legge sulla cittadinanza, del registro nazionale dei cittadini e della deportazione dei "bengalesi illegali".

6 febbraio 2020

Shariat Sarkar, cantante di musica Baul, è stato arrestato in Bangladesh per “aver insultato” l'Islam

Advox

Il cantante Baul Shariat Sarkarè è accusato di aver "urtato il sentimento religioso dei musulmani". Egli sostiene che la musica non sia proibita dall'Islam.