chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Mauritania

Mauritania: il blogger Mohamed Mkhaitir sfugge alla pena di morte ma rimane in carcere

Mohamed Mkhaitir è stato processato per aver scritto un articolo in cui denunciava il ruolo della religione nel sistema di caste della Mauritania.

La Mauritiana tiene in carcere e lontano dal Parlamento Biram Dah Abeid, attivista che si batte contro la schiavitù

Biram Dah Abeid, ufficialmente eletto come membro del governo, è stato accusato di aver calunniato e minacciato un giornalista con legami stretti col governo mauritano.

Le sanzioni economiche sono veramente efficaci ?

Le sanzoni economiche sono imposte a paesi con un malgoverno. Ma gli effetti reali sui paesi e le popolazioni sono stati più negativi che positivi.

La Mauritania nei ritratti di un'artista portoghese

Isabel Fiadeiro è un'artista portoghese che vive in Mauritania dove gestisce una galleria d'arte. La sua vera passione sono i bozzetti d'osservazione, in cui ritrae...

Nuovo e-book di GV: African Voices of Hope and Change

"African Voices of Hope and Change" offre un ampio spaccato su storie, vicende e persone dell'Africa Sub-Sahariana tramite i migliori post in inglese pubblicati da...

Mauritania: ripartono le proteste degli insegnanti

Si riaccendono le manifestazioni e le prese di posizione contro il trasferimento arbitrario di 120 insegnanti a seguito della loro partecipazione alle proteste dello scorso...

Mauritania: rischi e problemi dell'accattonaggio giovanile

Li chiamano 'Al Muda', bambini tra i 4 e i 14 anni che si incontrano agli incroci e sotto gli alberi della capitale Nouakchott. Vivono...

Mauritania: prendere in giro il Presidente su Twitter

Mentre Mohamed Ould Abdel Aziz interveniva alla TV di Stato, la polizia aggrediva un giornalista che stava seguendo l'arresto violento di un ospite che aveva...

Mauritania: proteste contro la “nuova schiavitù”

Più di 2.300 lavoratori stanno protestando nella città mineraria di Zouerat, nel nord Paese, portando alla completa paralisi di alcuni siti della Società Mineraria ed...

Africa: i nuovi media per la governance e la responsabilità

Lanciato nel 2008, il progetto "African Elections" punta a migliorare le prestazioni di giornalisti, citizen reporter e operatori dei media nel fornire informazioni più rilevanti...

Mauritania: il volto della schiavitù moderna

Nel 1981 la schiavitù viene abolita ufficialmente e nel 2007 è dichiarata crimine contro l’umanità. Eppure la Mauritania è ancora vittima di questo fenomeno. Uno...

Mauritania: parte la “Marcia dell'Ultima Speranza”

Tante e diverse le persone coinvolte nella marcia di 470 km., dalla città di Nouadhibou alla capitale Nouakchott, con l'obiettivo di presentare una serie di...