chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

articoli mini-profilo di Europa occidentale

29 luglio 2016

Un nuovo fumetto rende onora a Samia Yusuf Omar, velocista olimpica morta da rifugiata.

L'ultimo fumetto di Reinhard Kleist rappresenta i sogni olimpici e la crisi dei rifugiati.

20 luglio 2016

‘Doo Doo Doo Doo’ il motivetto cantato da David Cameron dopo le sue dimissioni

Un microfono ancora acceso ha colto in flagrante David Cameron canticchiare subito dopo aver rassegnato le sue dimissioni scatenando un'ondata di remix, memi e commenti.

17 luglio 2016

I meme sono l'antidoto più divertente per lo shock della Brexit

The Bridge

All'indomani della Brexit, le relazioni tra Regno Unito ed Unione Europea sono travagliate. Il mondo di Twitter, tuttavia, rimane unito in un'ilare internazionalità.

14 luglio 2016

La vita nel limbo dei rifugiati del campo greco di Katsika

The Bridge

Con l'intensificarsi dell'estate, i rifugiati del campo di Katsika e gli oltre 50mila bloccati in Grecia, aspettano invano la realizzazione delle vaghe promesse dell'accordo UE-Turchia.

10 luglio 2016

Un libro racconta ai bambini tedeschi la storia dei rifugiati siriani

La Germania ha accolto più di un milione di rifugiati; molti di loro sono bambini che vengono dalla Siria.

3 luglio 2016

Post Brexit: i lavoratori emigrati da Timor Est temono per il loro futuro nel Regno Unito

"I leader europei devono mostrare serenità e reinventare un'Unione Europea più concentrata sulla gente comune e non sugli opprimenti burocrati di Bruxelles."

25 giugno 2016

Brexit: ho il cuore spezzato ma io non mi spezzo

The Bridge

"Ignorare la politica del nostro paese ci ha portato fin qui. Eravamo tranquilli e non coinvolti in scelte politiche di enorme impatto sulle nostre vite."

21 giugno 2016

Al sicuro in Germania, un rifugiato siriano racconta come è tornato a sorridere

The Bridge

"Nel taxi, osservai questa bellissima terra fuori dal finestrino. Posso costruirmi un futuro qui? Mi chiesi." saggio di un rifugiato sull'inizio della sua nuova vita.

19 giugno 2016

Il giorno in cui sono diventata un dannato numero: il viaggio di una rifugiata siriana in Europa

The Bridge

"un’esperienza che non vorresti mai vivere, a meno che tu non sia disperato”. Il viaggio di Zozan Khaled Musa nell’Europa dell’est in cerca di asilo.

3 giugno 2016

Il Messico incontra il mondo al Festival delle Culture Amiche #FCA2016

Più di 90 nazioni si incontreranno allo Zócalo di Città del Messico in occasione dell'ottavo Festival delle Culture Amiche. La Francia è l'ospite d'onore.

29 maggio 2016

Un romanzo sulle ‘persone anonime che vivono, amano, resistono e lottano ogni giorno’ per la Siria

"Sentiamo parlare pochissimo delle persone che resistono, costruiscono e ricostruiscono il paese in circostanze sempre più difficili," dice Leila Nachawati Rego sul suo nuovo romanzo.

La traduttrice autodidatta che ha creato un capolavoro letterario una parola alla volta

Deborah Smith studia coreano solo da sei anni. La sua traduzione de "La vegetariana", di Han Kang, vince il premio Man Booker per la narrativa.