chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Ciao a tutti!

Testo di prova per salutare tutti coloro che si ritrovano su Global Voices in Italiano. Stiamo lavorando alle prime traduzioni e alla localizzazione tecnica, tra poco il lancio ufficiale. Stay tuned!

8 commenti

  • ciao bernardo, eccoci.

  • Salve a tutti. Vi ho mandato un invito a fare parte del gruppo Google GlobalVoicesonlineinItaliano di Bernardo Parrella, creato a posto per condividere tutto cio che facciamo per il Project Lingua e la traduzione dei biglietti. Non dimenticate di rispondere alla vostra posta e di riempire vostro profilo. A presto.

  • Tanti saluti! Prevedo il lancio ufficiale con grande piacere. :-)

  • Congratulations~!

  • Roberta Migliola

    Ahi, e adesso quando lo imparo più l’inglese…
    Grazie Bernardo!!

  • Simonetta Rizzoni

    Essendo una italiana media, non in grado di comprendere testi in inglese, sono ultrafelice di questa possibilità che mi date di leggere post dal mondo.

  • Monica Leinardi

    Grazie, per il lavoro utile che state facendo.

  • chiara ippoliti

    carissimi, mi associo ai commenti di monica e sopratutto di simonetta. Per noi italiane medie è davvero una bella opportunità di cui vi ringrazio.
    E poi ringrazio anche simonetta che mi pare senza ironia ma con serenità assoluta dà piena dignità alla mediatà. e’ bello incontrare sul web persone così.

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.