chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Russia: “La nuova elite”

Russia Unita
“Aderisci a Russia Unita!” [immagine originale]

Il giornalista Ilya Barabanov, che scrive sul New Times e propone stimolanti interventi con il nome di barabanch su LiveJournal, un paio di settimane fa ha diffuso un post laconico che ha attratto alcuni interessanti commenti [ru]:

Una giovane donna è arrivata per un colloquio di lavoro con un mio amico. È un'attivista [di Russia Giovane].

Nel suo curriculum, sotto “Traguardi professionali”, nella prima ed unica riga si legge: “Ho partecipato alla cerimonia di insediamento di Dmitry Anatol'evich Medvedev [Presidente della Federazione Russa]”.

Ora un paio di commenti al post:

avdeev (ortografia e punteggiatura sono quelle originali):

sembra strano, ma è da un po’ che succedono cose simili.
per esempio alla RGGU (Università Statale Russa per gli Studi Umanistici) hanno accettato membri del partito [Russia Unita] nei programmi post-laurea, mentre è più difficile essere ammessi per chi non sia passato dai loro uffici […] ad un paio di miei amici è stato consigliato da parte di professori del loro dipartimento di andare prima a trovare quelli di Russia Unita, perché sarebbe stato più corretto e sicuro fare così

all'ufficio è stato loro consigliato di scrivere un saggio sull'amore per la patria [cioè Russia Unita], e sul grande disedierio di aderire al partito, e loro hanno risposto [a Russia Unita] mandandoli a quel paese e presentando comunque la loro domanda di ammissione, si vedrà a settembre come andrà a finire

***

el cambio:

Non capisci.

[citando dal sito di Viktor Shenderovich, che sembra aver ripreso a sua volta qualche altra fonte]:

Parlando [ad un dibattito sulla “nuova elite russa” al “Strategy-2020 Forum”], [Vladislav Surkov] ha invitato i partecipanti a discutere sulla “definizione dell'elite russa”. Come risposta, il produttore Andrei Fomin ha suggerito di preparare un “elenco dei membri dell'elite”, e Andrei [Korkunov], direttore generale della fabbrica dolciaria Odintsovo, ha fatto notare come una lista così esista già, individuandola nell'elenco dei partecipanti alla cerimonia per l'insediamento del Presidente al Kremlino.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.