chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Stato di emergenza in Mongolia all'indomani delle elezioni

Thomas Terry di Eagle Television informa sui disordini in atto in Mongolia. Si stimano in 20.000 i dimostranti scesi nelle strade per protestare contro i risultati elettorali. Potrebbe essere la più grande dimostrazione antigovernativa svoltasi in Mongolia dal tempo della sua pacifica rivoluzione democratica. Il Presidente Enkhbayar ha dichiarato lo stato di emergenza, ordinando per quattro giorni l'oscuramento di tutti i mezzi di informazione ad esclusione della TV di Stato.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.