chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Giappone: romanzi su cellulare

Su Shirokuma Blog Akihito Kobayashi racconta la sua esperienza [giap] nella lettura dell’opera vincitrice del premio per il miglior keitai shosetsu [romanzo pubblicato sui telefoni cellulari] [giap] dell’anno: “Atashi Kanojo” (あたし彼女) [Io Lei], della ventitreenne Kiki. Sebbene la storia includa tutti gli elementi caratteristici di questo genere — sesso, gravidanza, aborto, e molte frasi composte da una singola parola — Akihito lo ha trovato gradevole. E per apprezzarlo al meglio ne raccomanda la lettura nel formato keitai [cellulare], già disponibile online [giap]. Aggiornamento: per chi volesse saperne di più, ecco un post [in] su What's happening in Japan right now  [Cosa sta accadendo ora in Giappone] relativo a questa nuova tendenza letteraria giapponese: i romanzi su cellulare.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.