chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Tunisia: tolto il bando a Facebook

Il bando [ing] che in Tunisia aveva colpito il popolare sito di social networking Facebook è stato tolto a partire dal 3 settembre, in seguito alla massicce proteste dei netizen tunisini. Nelle scorse settimane sono stati infatti creati decine di gruppi su Facebook [ing] per protestare contro l'oscuramento. Tuttavia secondo il quotidiano Al Chourouk, è stato il presidente tunisino Ben Ali a intervenire personalmente, [ing] ordinando la rimozione del bando e ripristinando l’accesso al sito.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.